Comunicato Stampa: Prima edizione del Mojo Station Blues Festival

La redazione di Rockol non è responsabile del contenuto di questa notizia, che è tratto da un comunicato stampa. Artisti, etichette e aziende che vogliono rendere note le proprie iniziative attraverso la pubblicazione di un loro comunicato stampa in questa sezione possono indirizzare una e-mail a presskit@rockol.it. La pubblicazione dei comunicati è a discrezione della redazione.


1° MOJO STATION BLUES FESTIVAL - ROMA 2005

Domenica 6 novembre 2005 – dalle ore 19
“STAZIONE BIRRA”
Via Placanica 172 - 00040 Morena (Roma)

Costo dei biglietti: 12 euro

www.stazionebirra.it - tel. 06/79845959 - info@stazionebirra.it

Sulla scia del successo di pubblico riscosso da MOJO STATION - Il Blues e le sue Culture, una delle trasmissioni radiofoniche più seguite dagli amanti del blues ed in onda oramai da quattro anni sulle frequenze di Radio Città Aperta, nasce il MOJO STATION BLUES FESTIVAL- ROMA 2005, sotto la direzione artistica di Gianluca Diana e Pietropaolo Moroncelli.

Domenica 6 novembre 2005 avrà infatti luogo la prima edizione del MOJO STATION BLUES FESTIVAL, una vera e propria maratona dedicata al blues, che dalle ore 19 fino a notte fonda ci trasporterà in un breve ma intenso viaggio nella cultura blues attraverso reading letterari, proiezioni video, mostre fotografiche, e soprattutto tanta musica.


Molti artisti si alterneranno sul palco del MOJO STATION BLUES FESTIVAL, ma il momento clou sarà rappresentato dall’esibizione in trio dello straordinario COREY HARRIS, uno dei musicisti più famosi dei nostri giorni.

Il grande pubblico ha avuto modo di conoscerlo anche tramite il cinema.

Il regista Martin Scorsese lo ha voluto infatti come protagonista di "Dal Mali Al Mississippi" (presentato in anteprima alla 60a Mostra del Cinema di Venezia 2003), primo di una serie di sette film intitolata THE BLUES, in cui altrettanti famosi registi appassionati di musica (Charles Burnett, Clint Eastwood, Mike Figgis, Marc Levin, Richard Pearce, lo stesso Martin Scorsese e Wim Wenders), sotto la supervisione di Scorsese, catturano l'essenza del blues e ne esplorano tutte le influenze. Tema centrale della serie: come il blues si è evoluto dai suoni rurali ad un linguaggio universale. “Mississippi to Mali”, propone un viaggio tra le sponde del fiume Niger in Mali e il Delta del Mississippi per trovare le tracce dell'origine del blues in una poetica combinazione di interpretazioni originali e rare immagini di repertorio.


Corey Harris presenta il suo ultimo lavoro discografico “Daily Bread” uscito a maggio 2005.

Ricordiamo che MOJO STATION, Il Blues e le sue Culture è una trasmissione ideata e condotta da Gianluca Diana, giunta oramai al IV° anno di programmazione ed in onda tutti i mercoledì dalle 23.00 all' 01.00 sugli 88.900 Fm di Radio Città Aperta.
www.mojostation.net - www.mojostation.splinder.com

PROGRAMMA

Dalle h 19.00
- KOLOMANU_NUNU
- LOUISIANA DOCTORS
- JUKE JOINT BLUES REVUE
- STEFANO MALATESTA TRIO + SPECIAL GUEST

Dalle h 21.00

- TEATRO YGRAMUL PRESENTA: READING "THE BLUES"
Gruppo integrato di teatro e di ricerca patafisica, Ygramul "Le MilleMulte" presentano una serata di letture e musica: Billie Holliday e BB King incontrano i loro destini in uno spazio immaginario. Reading degli attori Antonio Sinisi e Chiara Visca che leggono brani delle biografie di Billie Holliday e B.B. King (Feltrinelli) accompagnati alla chitarra di Daniele Pittacci e dal piano di Tommaso Manera
A SEGUIRE, I CONCERTI DI:

- MISSISSIPPI MOOD

- COREY HARRIS TRIO
Johnny Gilmore: batteria
Victor Brown: basso
Corey Harris: chitarra e voce

PER CHIUDERE LA SERATA:
- JAM SESSION FINALE
- DJ-SET BLUES-BITZ 'N' ROOTS-REGGAE A CURA DELLA MOJO STATION CREW

"GOIN' DOWN SOUTH - VIAGGIO NELLE TERRE DEL BLUES".
Durante tutti i concerti e le performance teatrali, saranno proiettate immagini video su tre schermi e sarà possibile visionare la mostra fotografica "Goin' Down South - viaggio nelle terre del Blues".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.