Tutti i feat presenti nel nuovo album di Noyz Narcos

“Virus”, in uscita il 14 gennaio, è uno dei dischi rap più attesi del prossimo anno. L’artista romano ha svelato le collaborazioni. Fra queste ce n’è una leggendaria: Raekwon del Wu-Tang Clan.
Tutti i feat presenti nel nuovo album di Noyz Narcos

Dopo il trailer sui social e la pubblicazione del documentario “Dope Boys Alphabet” di Marco Proserpio (qui la recensione), disponibile su LiveNow, Noyz Narcos tornerà con un nuovo album, in uscita a quattro anni da “Enemy”. Il nuovo progetto si intitolerà "Virus", come svelato da qualche settimana, e uscirà il 14 gennaio per Thaurus/Believe. Con un altro video in cui scorrono rapidamente dei volti, il rapper romano, recentemente, ha reso noti tutti i feat che impreziosiranno il disco. I fan si sono divertiti, rallentando la clip, a riconoscere le facce, scovandoli tutti. In “Virus”, salvo sorprese, male interpretazioni o possibili dimenticanze vista la velocità del video, troveremo: Geolier, Speranza, Capo Plaza, Raekwon, Franco126, Ketama 126, Gué, Rasty Kilo, Gemello, Sfera Ebbasta, Coez, Luché, Metal Carter, Cam'Ron.

Alcuni nomi erano già intuibili guardando il documentario. Ma andiamo con ordine: Geolier, talento cristallino napoletano, aveva già incrociato le rime di Noyz e tanti altri artisti in “Mattoni” di The Night Skinny, produttore principale anche di “Virus”. Speranza, per rabbia e attitudine, è un nome che ben si sposa con l’immaginario dell’ex Truceklan: "Sciacalli", su produzione di TY1, è un ottimo biglietto da visita. Capo Plaza era presente anche in “Enemy”: cantava il ritornello, in modo efficace, del brano “Casa mia” in cui si schierava anche Luché, uno degli artisti più vicini a Noyz.

Il collega napoletano, intervistato nel documentario “Dope Boys Alphabet”, dice che Noyz Narcos è stato “capace di farcela in un altro modo”, cioè mantenendo sempre intatte una fame, un’attitudine e una passione per la musica che affondano le radici nell’underground più puro, quella zona dark e allo stesso tempo magica in cui realtà e leggenda si abbracciano. Franco126, Ketama 126 e Coez sono fra i collaboratori che hanno aiutato Noyz a scrivere questa nuova fatica. Era presumibile ritrovarli anche fra i feat sotto il segno di Roma. Anche Franco, sempre abile nel dare un tocco pop di poesia urbana, compariva in “Enemy”, nello specifico nella traccia “Borotalco” con Carl Brave. Uno dei nomi più attesi, svelato durante la proiezione del doc, è ovviamente Raekwon. Pseudonimo di Corey Woods è membro del gruppo hip hop Wu-Tang Clan, collettivo hardcore leggendario che ha ispirato la scena romana da cui Noyz ha mosso i primi passi. Un cerchio iniziato decenni prima, passato per l’apertura di alcuni live del gruppo statunitense e arrivato a chiudersi, a compimento, con una traccia insieme.

Un altro artista di livello internazionale presente nell’album è Cam'ron, pseudonimo di Cameron Ezike Giles. Precedentemente noto come Killa Cam, Cam'ron è stato anche l'artista guida del gruppo musicale The Diplomats conosciuto anche come Dipset, un simbolo della cultura hip hop. Andiamo avanti: Gué è una garanzia, basti a pensare a un pezzo come "Bastardi senza gloria" del 2018, mentre Sfera Ebbasta è una sorpresa. La presenza di Gemello e Metal Carter riscalda il cuore, porta indietro la mente ai collettivi Truceboys e poi Truceklan e c’è chi sogna un nuovo capitolo di “Verano zombie”. Rasty Kilo è figlio della scena rap romana più dura e reale, nel bene e nel male. Il suo ultimo disco, uscito da poco, è “Cinzia”. Insomma, una squadra variegata pronta a diffondere “Virus”.  

In concomitanza con il lancio del progetto, Noyz ha dichiarato: “La mia musica è sempre stata una piaga per il sistema, come un virus, che nel tempo ha continuato a mutare per diventare più forte dell'organismo dove ha scelto di abitare. La roba nuova in arrivo è una minaccia per chiunque la ascolti. Ma soprattutto per me”. Le aspettative sul nuovo disco, per quello che nel rap è stato ribattezzato “l’ottavo re di Roma”, sono molto alte.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.