Sanremo Giovani, la conferenza stampa di oggi

Presentato lo spettacolo che si terrà domani sera 15 dicembre
Sanremo Giovani, la conferenza stampa di oggi

Domani sera mercoledì 15 dicembre saranno scelti i concorrenti Giovani - fra i 12 approdati alla finale, 8 dal percorso RAI e quattro dal percorso Area Sanremo: qui tutti i nomi e i titoli delle canzoni - ammessi direttamente alla competizione sanremese nella stessa categoria dei Campioni. L'ottava edizione di Sanremo Giovani sarà trasmessa in diretta su RAI 1 alle 21.20 (in contemporanea su Radio RAI Due); vi prenderanno parte anche i 22 Campioni già annunciati in gara (ad esclusione di Elisa, che è in quarantena essendo positiva al Covid e parteciperà in collegamento video).
I due vincitori saranno scelti da Amadeus (il cui voto peserà per il 50%) e dalla Commissione RAI (il cui voto peserà per l'altro 50%).

Amadeus annuncia, a sorpresa, che i Giovani ammessi al Festival saranno tre e non due.

A proposito della formula che ammette i Giovani direttamente alla competizione dei Big, il direttore di Rai Uno Stefano Coletta ritiene che andrebbe mantenuta anche nelle prossime edizioni.

I Giovani hanno avuto acceso con una canzone alla gara di domani sera, ma al Festival, se ammessi, porteranno un'altra e diversa canzone: Amadeus spiega che domani nella scelta dei vincitori si terrà conto sia della canzone presentata in gara, sia di quella che intendono presentare a Sanremo.

Claudio Fasulo, capo della struttura "Intrattenimento 2" di RAI Uno, a proposito del "caso Littamè", dice che la concorrente resterà in gara perché la sua partecipazione al programma televisivo di una rete privata non è configurabile come esecuzione pubblica.

A proposito dello sponsor TIM, Stefano Coletta, direttore di Rai Uno, si dice fiducioso che l'uscita del main sponsor accenda l'interesse di altri potenziali candidati al ruolo. 

Dei Jalisse, che nei giorni scorsi sono stati molto presenti sui media relativamente alla loro venticinquesima eslcusione consecutiva dal Festival, Amadeus ha osservato: "Niente di personale con i Jalisse, anche per loro a guidare la mia scelta è stata la canzone. Le lamentele comunque non servono e non fanno bene a chi sospetta o ipotizza complotti".

Claudio Fasulo auspica che l'interazione con Area Sanremo continui a crescere, e si augura la creazione di una sorta di "officina permanente" per i giovani artisti ("a Sanremo", puntualizza il sindaco di Sanremo Biancheri).

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2022 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.