Rockol Awards 2021 - Vota!

Maluma vuole riprendersi la corona di re del latin pop

Un nuovo singolo, nomination ai Latin Grammy Awards, un album di prossima pubblicazione, un concerto-evento: il colombiano vuole tornare a comandare la scena. Sua la cover di "Latino caliente", con il ritorno di Rosalía e l'astro nascente Nicki Nicole.
Maluma vuole riprendersi la corona di re del latin pop

Un nuovo singolo, "Mama tetema". Due nomination ai Latin Grammy Awards 2021, che si svolgeranno il prossimo giovedì, 18 novembre, alla MGM Grand Garden Arena di Las Vegas: il 27enne cantante colombiano è in lizza nelle categorie Song of the Year con "Hawái" e Best Urban Fusion/Performance con il remix della stessa canzone, in duetto con The Weeknd. Un concerto-evento in programma il 30 aprile 2022 nella sua Medellín, la città in cui è nato e cresciuto. Maluma è tornato per riprendersi la corona di re del latin pop.

A poco più di un anno dall'uscita del suo ultimo album, "Papi Juancho", la popstar colombiana - che conquista questa settimana la copertina di "Latino caliente", la playlist dedicata alle hit del latin pop - ha pubblicato un nuovo singolo, in duetto con il rapper tanzaniano Rayvanny.

"Mama tetema" arriva dopo "Sobrio", "L.N.E.M. (Gata)" e il duetto con Natti Natasha su "Imposible amor". Il brano, prodotto da Lizer Classic e S2Kizzy: unisce le sonorità latine a quelle afro-pop di Rayvanny. In tre giorni il video ufficiale su YouTube ha superato i 3 milioni di visualizzazioni. Maluma e Rayvanny hanno cantato il singolo anche stanotte, sul palco degli MTV European Music Awards 2021, dove il colombiano s'è portato a casa il premio come Best Latin battendo Bad Bunny, J Balvin, Rauw Alejandro, Rosalía e Shakira. E ora attesa per i Latin Grammys: più volte nominato dagli esordi ad oggi - la prima nomination la ottenne nel 2013 come Best New Artist, miglior talento emergente - Maluma è riuscito negli anni a portarsi a casa una sola statuetta, quella come Best Contemporary Pop Vocal Album per "F.A.M.E.", nel 2018. Diventeranno tre?.

Altro album particolarmente atteso dai seguaci della scena è quello di Rosalía, la 28enne cantante spagnola che ha riscoperto le radici musicali del suo paese fondendole con l'elettronica e l'r&b, conquistando tanto il pubblico quanto la critica. Il disco ha già un titolo: "Motomami". Arriverà nel 2022. Intanto c'è un nuovo singolo, dopo il duetto con Billie Eilish su "Lo vas a olvidar": è "La fama", inciso insieme all'ormai onnipresente The Weeknd. Il pezzo parla di quanto sia affascinante e seducente la fama, ritratta come un'amante pericolosa. Il singolo è accompagnato dal videoclip ufficiale, diretto da Director X, in cui Rosalía rappresenta la fama, l'ape regina di un club glamour ma allo stesso tempo squallido. Il presentatore, interpretato da Danny Trejo, applaude alla sua star, che cattura immediatamente l'attenzione dell'ambizioso The Weeknd: la clip conta già quasi 9 milioni di visualizzazioni. A proposito del brano, Rosalía racconta:

Volevo scrivere a modo mio una bachata con una piccola storia intorno al successo e quindi alla fama che ne deriva. Prendendo come riferimento i testi di Ruben Blades o Patti Smith e le canzoni di Aventura, ho scritto una storia d'amore che vede come  protagonista la fama.

Da star affermate a talenti emergenti: il nome su cui puntare per il 2022, tra gli astri nascenti del latin pop, è quello di Nicki Nicole. 21 anni, originaria di Rosario, in Argentina, la femcee ha già conquistato una nomination ai Latin Grammy Awards, quella nella categoria Best Rock Song con "Venganza", in duetto con No Te Va Gustar. In "Sabe" duetta con il portoricano Rauw Alejandro. Il singolo è incluso nel secondo album di Nicki Nicole, "Parte de mí", appena uscito e accolto molto positivamente dalla critica. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.