Rockol Awards 2021 - Vota!

I Wilco suonano i Beatles

La band statunitense ha omaggiato il quartetto di Liverpool
I Wilco suonano i Beatles

I Wilco di Jeff Tweedy hanno pubblicato due cover dei Beatles. I due brani scelti dal meraviglioso repertorio della band di Liverpool rispondono a "Don't Let Me Down" (tratto dalla raccolta del 1970 dei Fab Four “Hey Jude”) e "Dig a Pony" (dall'album del 1970 “Let it Be”).

Questi brani sono stati pubblicati come parte della campagna Rediscover di Amazon Music volta a celebrare la recente uscita della special edition proprio di “Let It Be” (leggi qui la recensione) dei Beatles.

A proposito di questi due brani, il chitarrista dei Wilco Nels Cline ha dichiarato con soddisfazione: “Che piacere riunirsi al The Loft e testare due canzoni di quella fantastica band underground, i Beatles!”.

L'ultimo album pubblicato dai Wilco, “Ode to Joy” (leggi qui la recensione), risale all'ottobre del 2019.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.