La Rai ritira la querela contro Fedez per il suo intervento al Primo Maggio

La Rai ha deciso di non procedere più in sede penale nei confronti del rapper, che domani sarà a “Che tempo che fa” nella puntata con ospite anche Brian May dei Queen
La Rai ritira la querela contro Fedez per il suo intervento al Primo Maggio

Dopo aver “conferito mandato ai propri legali di procedere in sede penale nei confronti di Federico Leonardo Lucia, in arte Fedez” per le polemiche legate al Concerto del Primo Maggio di Roma 2021, a seguito del discorso tenuto dal rapper sul palco della Cavea dell’Auditorium Parco della Musica di Roma che quest’anno - causa Covid - ha ospitato la manifestazione al posto della tradizionale piazza San Giovanni, la Rai ha deciso di non procedere più nei confronti del cantante milanese.

Secondo quanto riportato dall'Adnkronos, che riprende parole riferite da “fonti qualificate”, la decisione di ritirare la querela per diffamazione contro la voce di “Bella storia” per mancanza di alcuni requisiti. 

A commento della notizia, tra le sue storie di Instagram Fedez ha condiviso alcuni articoli di stampa usciti sulla vicenda scrivendo “Old but gold” e “Ops”. Il cantante domani - 3 ottobre - sarà ospite della prima puntata della nuova stagione di "Che tempo che fa”. Stando alla scaletta, il rapper presenterà dal vivo insieme a Achille Lauro e Orietta Berti la loro canzone “Mille” (qui raccontata dai suoi autori in una videoconversazione con Franco Zanetti). Sempre domani sera, da Fabio Fazio, ci sarà il chitarrista dei Queen Brian May, che presenterà la riedizione del suo libro "Queen in 3D”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.