Salmo ha annunciato il suo nuovo album: data di uscita e tracklist

Si intitola "Flop" ed è composto da 17 brani. Al momento non sono stati svelati feat.
Salmo ha annunciato il suo nuovo album: data di uscita e tracklist

Salmo sta per tornare. "Flop", il suo "album peggiore", come lo ha definito lui ironicamente sui social, uscirà venerdì 1 ottobre. Il rapper sardo, oltre ad annunciare la data di uscita, ha anche svelato la cover e la tracklist del successore di "Playlist": il progetto, il sesto nella sua carriera, è formato da 17 tracce, al momento non sembrano esserci feat, ma non è da escludere che possano essere svelati in un secondo momento. Non ce ne fossero sarebbe una scelta che recentemente ha preso anche Blanco per il suo primo album solista e che abbiamo approfondito qui.

Nella nota di lancio della nuova fatica discografica si legge: “'Flop' è un disco che si interroga su un tema importante e allo stesso tempo inattuale, quello del fallimento, che con tutte le contraddizioni del caso ci rende umani. Salmo affronta la paura più grande di ogni artista, in un mondo dominato da materialismo e capitalismo, dove contano la ricerca della perfezione, della fama a tutti costi, in cui i parametri si misurano sui like, i numeri, gli averi più che gli esseri, e ci immerge nella profondità di una parola temuta, (dove si nasconde la vita). Flop è una breccia che svela le apparenze, una sincope sonora, un invito a sbagliare in un mondo tanto perfetto quanto spesso ipocrita".

A infiammare l’entusiasmo dei fan ci son titoli, fra le canzoni, come “Hellvisback 2” che riporta immediatamente la mente al quarto album ufficiale del rapper, pubblicato nel 2016 e nel quale la title track, un brano diventato iconico, era presente al numero 10, proprio come questa sorta di parte 2. Il rapper a inizio anno aveva spiegato: “Vi ringrazio per l’assidua richiesta ma non farò uscire nessun album in questo periodo. Purtroppo pubblicare un album in questo momento è come sparare sott’acqua. I live sono estremante importanti per la diffusione di nuova musica. Però posso dirvi che ci sto lavorando ma non ditelo a nessuno”. I live non sono ripartiti, il suo concerto allo stadio di San Siro è stato rimandato ancora, questa volta all’estate 2022, ma qualche cosa nei piani di Salmo, evidentemente, è cambiato. Dopo l’uscita di “Playlist” nel 2018 non è stato fermo, collaborando con vari artisti alla realizzazione di alcuni brani in qualità di artista ospite. Tra questi ci sono i singoli “Boogieman” di Ghali, “Cioilflow” di Dani Faiv, “Sballo shallo” di Vegas Jones, oltre al brano “Machete satellite”, presente nel mixtape Bloody Vinyl 3. Ha lavorato anche nei panni di produttore per l’album “Medioego” di Inoki. Nel gennaio 2021 è stato pubblicato il singolo “La canzone nostra”, che ha visto Salmo collaborare con Mace e Blanco, un brano diventato una hit.

L’artista è stato al centro anche di una forte polemica: lo scorso 13 agosto ha organizzato un concerto che ha visto radunarsi sotto al palco allestito ai piedi della ruota panoramica del Molo Brin a Olbia, in Sardegna, un pubblico numeroso. A causa della quantità di persone presenti allo show e del mancato rispetto delle norme di sicurezza anti-Covid, diverse personalità e artisti italiani hanno detto la loro riguardo alla situazione creatasi. Salmo, dal canto suo, invece ha risposto spiegando la sua “provocazione”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.