Foo Fighters: un documentario per celebrare il ritorno sui palchi dopo la pandemia

Interviste ad addetti ai lavori e maestranze, e pure al barista che torna a servire caffè e panini ai fan. Dave Grohl e soci raccontano la bellezza della ripartenza della musica dal vivo. Guarda qui il documentario.
Foo Fighters: un documentario per celebrare il ritorno sui palchi dopo la pandemia

Un giorno così importante meritava di essere ricordato in qualche modo. I Foo Fighters hanno deciso di realizzare un documentario sul loro ritorno sui palchi dopo la pandemia. Lo scorso 20 giugno la band capitanata da Dave Grohl si è esibita al Madison Square Garden di New York: il concerto ha rappresentato una sorta di scongelamento dopo mesi di inattività forzata. Non solo per i Foo Fighters, ma per il settore intero: Dave Grohl e soci sono stati i primi a tornare ad esibirsi dal vivo sul palco del Madison Square Garden dopo 466 giorni, di fronte a 15mila persone.

Quella serata rivive ora in un cortometraggio della durata di circa 10 minuti, "The day the music come back", "il giorno in cui la musica tornò". Ci sono interviste alle varie maestranze che hanno contribuito allo show, le immagini degli operai che montano il palco, addirittura i contributi del ragazzo che lavora al bar del Madison Square Garden, che racconta com'è tornare a servire caffè e panini ai fan. Parlano anche gli stessi fan, che - in fila per entrare nel Madison Square Garden per assistere al concerto dei Foo Fighters - raccontano l'emozione della ripartenza della musica dal vivo. Potete guardare il documentario proprio qui sotto.

I Foo Fighters sono attesi in Italia per l'estate del 2022. Al momento è solo una la data italiana nel calendario della tournée della band di "Everlong", che si esibirà a Milano sul palco degli i-Days il 12 giugno 2022.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.