Maneskin: "Beggin'" ha superato i 150 milioni di ascolti nel mondo su Spotify

La band domina ormai da giorni la classifica dei brani più ascoltati a livello globale sulla piattaforma. E i numeri crescono.
Maneskin: "Beggin'" ha superato i 150 milioni di ascolti nel mondo su Spotify
Credits: Gabriele Giussani

La cover di "Beggin'" dei Maneskin ha superato quota 150 milioni di ascolti nel mondo su Spotify. La band romana continua a guidare la classifica giornaliera delle 200 canzoni più ascoltate nel mondo sulla popolare piattaforma streaming con la sua rivisitazione del brano originariamente interpretato dai Four Seasons nel '67 e poi rielaborato nel 2007 dal duo hip hop norvegese dei Madcon, eseguito da Damiano David e soci ai tempi di "X Factor" nel 2017 e poi incluso nell'Ep d'esordio del gruppo, "Chosen".

Nelle ultime ventiquattro ore la cover della canzone ha totalizzato su Spotify 7,477,144 milioni di ascolti, staccando di circa 400 mila stream "Good 4 u" di Olivia Rodrigo, al secondo posto con 7,048,558 milioni. Così la cover di "Beggin'" ha superato quota 150 milioni di ascolti, fermandosi - al momento - a 153,694,158 milioni. Continuano a macinare ascolti anche "I wanna be your slave" e "Zitti e buoni": 146,763,305 milioni di stream per la prima, 145,250,456 milioni per la canzone che ha permesso ai Maneskin di vincere lo scorso 22 maggio l'Eurovision Song Contest a Rotterdam.

Ancora mistero sul nome del nuovo manager della band, che all'inizio di giugno ha scelto di separarsi dalla storica manager Marta Donà. Negli scorsi giorni era circolato il nome di Clemente Zard, peraltro già promoter della band, che fa parte del roster di Vivo Concerti. Ma le voci sono state smentite dall'ufficio stampa che segue sia i Maneskin che Vivo Concerti. La band ha smentito anche le voci relative alla collaborazione con Simon Cowell, ideatore del marchio di "X Factor", confermando però di aver incontrato il potente manager nel 2019. Tra le ipotesi circolate in queste settimane è che il ruolo di manager venga ricoperto da Fabrizio Ferraguzzo, produttore dei due dischi della band e manager con responsabilità A&R in Sony Music Italia.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.