"Mi fai impazzire": testo e significato della canzone di Blanco e Sfera Ebbasta

Scala le classifiche la hit del giovane rapper bresciano e del trapper di "Cupido". Tutto quello che c'è da sapere.
"Mi fai impazzire": testo e significato della canzone di Blanco e Sfera Ebbasta

"Mi fai impazzire" è la nuova canzone di Blanco in duetto con Sfera Ebbasta. Il giovane rapper bresciano e il trapper di "Cupido" uniscono le forze per un singolo collaborativo che sta già scalando le classifiche: ha già conquistato il Disco d'oro per l'equivalente di 25 mila copie vendute. Ecco il testo completo e il significato della canzone. 

MI FAI IMPAZZIRE testo di BLANCO feat. Sfera Ebbasta

Blanchito, baby
Money Gang, Gang, Gang
Eh-eh

Come si fa? Come si fa?
Senza un rumore, eh, giri la stanza, ah
Come si fa? Come si fa?
Sola col tanga, te lo strapperei via

E mi fai impazzire, mi fai impazzire
E mi fai impazzire, mi fai impazzire

Ho i tuoi baci sul collo, sono come ferite
Tu mi sai fare male, sì, tu mi fai impazzire

...

Testi canzoni di BLANCO feat. Sfera Ebbasta, leggi il testo completo di MI FAI IMPAZZIRE

"Mi fai impazzire" è stata scritta dagli stessi Blanco (vero nome Riccardo Fabbriconi) e Sfera Ebbasta (Gionata Boschetti) insieme ai produttori Michelangelo e Greg Willen. È la dedica d'amore, in salsa urban, di un ragazzo ad una ragazza, con i versi di Sfera Ebbasta che riportano tutto più vicino all'immaginario trap: "Come si fa? Come si fa? / Senza un rumore, eh, giri la stanza, ah / Come si fa? Come si fa? / Sola col tanga, te lo strapperei via", canta Blanco. E Sfera: "Ho i tuoi baci sul collo, sono come ferite / Tu mi sai fare male, sì, tu mi fai impazzire / Ma se non ci sei attorno, qua mi va tutto storto / E a lui lo vorrei morto e invece ancora ti scrive". 

"Ho cominciato a scrivere canzoni per far colpo su una ragazza e non ho mai pensato che potesse diventare una passione, è nato per caso questo lavoro, poi piano piano ho continuato ed è diventata una valvola di sfogo", ha raccontato Blanco in un'intervista ai microfoni di Rtl 102.5. E a proposito della collaborazione con Sfera, il rapper ha detto: "Questa collaborazione con Sfera Ebbasta è nata perché lui mi ha scritto su instagram per farmi i complimenti per una canzone e mi ha chiesto di mandargli delle tracce, gliene ho a mandate 10, poi dopo due mesi una sera, mi ha chiesto di mandargliene una e il giorno dopo mi ha mandato la strofa, ed è nata così”.

Nel brano si incontrano due mondi speculari che condividono la spontaneità espressiva di entrambi gli artisti. La capacità di ritrarre la realtà senza didascalie che si ritrova fin dagli esordi di Sfera, attraverso narrazioni chiare e trasparenti del proprio vissuto e delle proprie esperienze, caratteristica che è diventata un marchio riconoscibile per Blanco, grazie all’attitudine spericolata che lo ha fatto conoscere già dai primi singoli, da "Notti in bianco" in poi". Con "La canzone nostra", certificata triplo Disco di platino per l'equivalente di 210 mila copie vendute, Blanco ha conquistato il successo mainstream grazie allo zampino di Mace e Salmo. 

"Mi fai impazzire" è una canzone dalle tinte estive che si distingue per la produzione uptempo curata da Michelangelo e Greg Willen, dove le voci di Sfera e Blanco si alternano su synth anni ’80 e chitarre distorte: "Ci siamo incontrati io, Michelangelo e Greg Willen per fare una sessione e la canzone è nata in due giorni: tutte le produzioni le faccio con Michelangelo che è il mio angelo custode", ha rivelato Blanco.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.