Bruce Springsteen e Killers, è uscita "Dustland"

Finalmente è possibile ascoltare la collaborazione tra il Boss e la band di Brandon Flowers
Bruce Springsteen e Killers, è uscita "Dustland"

Dopo averla annunciata, è stata pubblicata la collaborazione tra Killers e Bruce Springsteen sulla canzone "Dustland". Il singolo è una ri-registrazione del brano della band statunitense "A Dustland Fairytale", che venne inclusa nella tracklist del loro album del 2008 "Day & Age" (leggi qui la recensione).

Secondo quanto dichiarato dal frontman della band Brandon Flowers, Bruce Springsteen lo contattò nel febbraio 2020 per proporgli di registrare la canzone insieme. Gli scrisse Springsteen, "Ho visto Glastonbury. Dal vivo siete diventati una band infernale. Un giorno dobbiamo fare "Dustland", Bruce.”



Dopo aver ricevuto il messaggio, Flowers aveva il sospetto che fosse una presa in giro. Quindi, "Cerco su google il prefisso. E' di Freehold, nel New Jersey, ma ancora non mi convinceva. Allora mando un messaggio a Evan, il figlio di Bruce e Patti che è un mio amico, e ho la conferma che il numero è davvero quello del suo vecchio."

Flowers ha spiegato, come riporta l'NME, che "A Dustland Fairytale" era una canzone dedicata ai suoi genitori, Jeannie e Terry Flowers. ""Dustland' è stata scritta nel bel mezzo della battaglia (della madre, ndr) contro il cancro. È stato un tentativo di capire meglio mio padre, che a volte per me è un mistero. Addolorarmi per mia madre. Per riconoscere i loro sacrifici e forse anche intravedere quanto forte deve essere l'amore per farcela in questo mondo. E' stata la mia terapia. È stato catartico".


Flowers ha elogiato Springsteen per aver scritto "molto su persone come i miei genitori" e per aver trovato "molta bellezza nelle speranze e nei sogni di persone altrimenti invisibili (...) Gli sono grato per avermi aperto questa porta. Sono grato ai miei genitori per l'esempio che mi hanno dato".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.