USA, arrestato il rapper Lil Reese

Il cantante sarebbe stato preso in custodia in seguito a una diverbio con la compagna sfociato in aggressione
USA, arrestato il rapper Lil Reese

Il rapper Lil Reese è stato arrestato dalla polizia di Chicago dopo aver aggredito fisicamente la sua compagna: il fatto, ha riferito TMZ, ha avuto luogo lo scorso 29 maggio ma è trapelato solo ora. Secondo le prime ricostruzioni, il cantante avrebbe avuto un diverbio con la fidanzata, che sarebbe poi sfociato in una vera e propria aggressione, durante la quale Reese avrebbe addirittura sferrato un pugno in volto alla donna.

Posto in stato di fermo dalle autorità cittadine, Tavares Taylor - questo il vero nome dell’artista, classe 1993 - è stato rilasciato dopo il versamento di una cauzione pari a 10mila dollari. Lo staff del rapper ha smentito quanto riferito dalla denuncia depositata presso il tribunale locale: “E’ una storia falsa”, ha assicurato il suo portavoce, “nessuno è stato colpito. La ricostruzione del tribunale è basata su una testimonianza secondo la quale Lil Reese sarebbe stato violento, ma non lo è stato”.

Nel 2019 Taylor rimase vittima di una sparatoria nell’area metropolitana di Chicago: il cantante è rimasto vittima di un episodio analogo appena lo scorso 15 maggio, quando è rimasto ferito in una sparatoria sempre nella principale città dell’Illinois.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.