L'utilità della sofferenza per Nick Cave

Il cantautore australiano esprime la propria opinione
L'utilità della sofferenza per Nick Cave
Credits: Screenshot video Idiot Prayer

Nick Cave possiede un canale diretto e privilegiato con i suoi fan, si chiama The Red Hand Files. In quel luogo gli si possono porre delle domande di qualsiasi natura: per soddisfare curiosità personali oppure per chiedere un parere, un consiglio o una opinione su un dato argomento.

L'ultimo scambio epistolare pubblicato su The Red Hand Files dal cantautore australiano è intercorso con tale Peter, dal Canada, che ha domandato al musicista in quale modo percepisca l'utilità della sofferenza e quale sia il valore della sofferenza per noi come individui mentre attraversiamo la nostra vita portandoci dietro la sofferenza, come un peso che intorpidisce la mente e schiaccia l'anima.

Il 63enne Nick ha risposto a Peter formulando la sua considerazione sul tema in maniera molto chiara: "Cosa fare con la sofferenza? Per come la vedo io, abbiamo due scelte: o trasformiamo la nostra sofferenza in qualcos'altro, oppure ci aggrappiamo a lei e la trasmettiamo.

Per trasformare il nostro dolore, dobbiamo riconoscere che tutte le persone soffrono. Comprendendo che la sofferenza è la forza unificante universale, possiamo vedere le persone in modo più compassionevole, e questo, in qualche modo, ci aiuta a perdonare il mondo e noi stessi. Agendo in maniera compassionevole, riduciamo la sofferenza del mondo e riabilitiamo il mondo. È un atto alchemico che trasforma il dolore in bellezza. Questa è una buona cosa. Ciò è bellissimo. Non trasformare la nostra sofferenza e trasmettere il nostro dolore agli altri, sotto forma di abuso, tortura, odio, misantropia, cinismo, biasimo e vittimismo, aggrava la sofferenza del mondo. La maggior parte dei peccati è semplicemente la sofferenza di una persona trasmessa a un'altra. Questa non è una buona cosa. Ciò non è bello. L'utilità della sofferenza, quindi, è l'opportunità che ci offre di diventare esseri umani migliori. È il motore della nostra redenzione.".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.