Chi è il quinto membro dei Maneskin?

Ieri la band romana si è presentata in tv nella prima puntata del programma di Valerio Lundini con un quinto componente, Leon: il gruppo si allarga?
Chi è il quinto membro dei Maneskin?
Credits: Gabriele Giussani

Confusione e sorpresa sui social: "Chi è Leon? Is the new 'ma Marlena è tornata a casa?'". Non è passata inosservata ai fan dei Maneskin e quelli di "Una pezza di Lundini" la presenza di un quinto membro nella band romana, ieri sera ospite della prima puntata della seconda stagione del programma satirico condotto da Valerio Lundini su Rai2. Si chiama Leon, appunto, ed è stato presentato come il secondo chitarrista del gruppo capitanato da Damiano David.

Il ragazzo ha esordito nella formazione proprio ieri sera, in occasione dell'ospitata a "Una pezza di Lundini", che ha visto la band di "Zitti e buoni" mettere in scena insieme al conduttore una delle sue esilaranti interviste: nel caso dei Maneskin la conversazione è stata incentrata sui cliché e gli stereotipi del rock (“Quanto vi fanno schifo gli anziani?, “Vi drogate?”, “Emanuela, tu non conosci i Maneskin per ragioni anagrafiche”, “La peggior canzone del Festival?”, "Ma vogliamo parlare di Amadeus, che ha 79mila anni"). 

La presenza del quinto membro, al suo debutto, non è stata sottolineata né dal conduttore né tanto meno da Damiano, Victoria, Thomas e Ethan: "Ci siamo conosciuti a scuola insieme nel 2016", si è limitato a dire il ragazzo, risponendo a una domanda di Lundini sui suoi rapporti con gli altri componenti della band. Molti spettatori e molti fan sono caduti in quella che aveva tutta l'aria di essere di una gag (alcuni hanno pure ipotizzato che Leon fosse il fratello di Thomas Raggi, il chitarrista del gruppo). E lo è, anche se i Maneskin si stanno ancora divertendo a disorientare i loro seguaci: sull'account Instagram ufficiale della formazione romana è stata appena pubblicata una foto che ritrae i quattro componenti della band insieme a Leon, il "nuovo" arrivato. "This is Måneskin", si legge nella didascalia. L'hashtag #Leon è pure entrato tra le tendenze di Twitter.

Niente panico, dunque. Solo uno sketch pensato per fare il gioco di Lundini, che delle gag e del misunderstanding è un campione, che però ha regalato alla band un'attenzione non prevista. 

Dopo la vittoria al Festival di Sanremo 2021 con "Zitti e buoni" i Maneskin rappresenteranno l'Italia all'Eurovision Song Contest: la manifestazione si terrà dal 18 al 22 maggio a Rotterdam, dove già da qualche settimana sono cominciati i preparativi all'Ahoy Arena.

 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.