I Maneskin intervistati da Lundini: “Quanto vi drogate?”

I vincitori di Sanremo, ospiti di “Una pezza di Lundini”, in un clima surreale e divertente, affrontano i cliché del rock.
I Maneskin intervistati da Lundini: “Quanto vi drogate?”
Credits: Gabriele Giussani

Nel mirino di Valerio Lundini, questa volta, sono finiti i Maneskin. Ieri sera è tornata in tv “Una pezza di Lundini, lo show comico rivelazione della passata stagione, in seconda serata su Rai 2 ogni martedì alle 23.45, che vede protagonista il conduttore e comico romano, capace di creare, attraverso le sue interviste, un clima surreale e spiazzante, accompagnato dall’attrice Emanuela Fanelli e dalla band dei Vazzanikki. Lundini, con i Maneskin ospiti, infarcisce l’intervista, volutamente fuori dalle righe, di giovanilismi e altri luoghi comuni fra droga, alcool e sesso. Insomma, tutti i cliché del rock. “Quanto vi fanno schifo gli anziani?, “Vi drogate?”, “Emanuela, tu non conosci i Maneskin per ragioni anagrafiche”, “La peggior canzone del Festival?”, "Chi è il quinto elemento dei Maneskin?" (leggi qui), sono solo alcune delle battute taglienti della serata. Per non parlare di quando ha sottolineato la bravura della bassista Victoria “in quanto donna” (poco prima aveva donato i fiori alla Fanelli con la stessa motivazione). Un’intervista spassosa e divertente. Una curiosità: Lundini, nell'ultima edizione del Festival di Sanremo, insieme a Roy Paci, ha accompagnato Fulminacci nella serata dei duetti. 

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.