Soft Cell, dopo vent’anni il ritorno con un nuovo album

La conferma di Dave Ball: ‘Con Marc Almond non ci siamo visti per quindici anni: durante questo periodo siamo maturati…’
Soft Cell, dopo vent’anni il ritorno con un nuovo album

A quasi vent’anni dalla pubblicazione di “Cruelty Without Beauty”, il quarto album pubblicato da Marc Almond e Dave Ball nel 2002, i Soft Cell si stanno preparando a tornare sulle scene: a confermato è stato lo stesso Ball nel corso di un’intervista concessa al Daily Star.

“Primo dello show alla O2 Arena [a Londra, nel 2018, che fu annunciato come concerto d'addio del duo che sbancò le classifiche inglese con la cover di “Tainted Love” di Ed Cobb] Marc e io non ci siamo visti per quindici anni”, ha spiegato l’artista: “In questo periodo abbiamo iniziato a suonare più maturi. Le nuove canzoni sono sempre catchy, ma molto più navigate”.

Il nuovo disco dovrebbe essere pubblicato entro la fine del 2022: “Non abbiamo cercato di piazzare un’altra ‘Tainted Love’, forse dovremmo provarci”, ha scherzato Bell, “Sarebbe inappropriato, però, che due tizi sulla sessantina provassero a scrivere dei piccoli pezzi pop. Questo non significa che siamo diventati tristi, né che ci siamo dati all’industrial pesante. Saranno canzoni piuttosto minimali e con molta melodia, con i bassi a farla da padrone. Sono davvero contento di quello che sta venendo fuori, le canzoni suonano alla grande”.

L’unico inedito pubblicato dai Soft Cell fuori dalla propria discografia classica è “Northern Lights”, brano spedito sui mercati nel 2018 a ridosso dello show alla O2 Arena, nella capitale inglese.

Nel febbraio del 2020 Marc Almond rivelò di essersi convertito al druidismo, corrente religiosa di origine celtica di ispirazione neopagana fondata sul legame tra l'uomo le gli spiriti della natura: “Sono antireligioso, ma sto cercando un aspetto spirituale nella mia vita da mettere là dove sento la mancanza dello stesso", ha spiegò l’artista in un’intervista al Daily Star, "Mi sono interessato su come diventare un druido, e adesso sto studiando. (...) Proprio perché non sono religioso, sto scrivendo sull'idea del nulla, su cosa accadrà quando la Terra mi inghiottirà di nuovo, un giorno”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.