Nick Mason porta a spasso in Ferrari Brian Johnson. Video.

Il cantante della band australiana non nasconde la propria emozione, mentre il batterista dei Pink Floyd è alla guida.
Nick Mason porta a spasso in Ferrari Brian Johnson. Video.

Cosa hanno in comune il batterista dei Pink Floyd Nick Mason e il cantante degli AC/DC Brian Johnson oltre all'amore per il rock e per la musica? Semplice, un amore sconfinato per le automobili sportive. Su tutte quello per la Ferrari.

Per la sua serie televisiva 'A life on the road' - dove il cantante della band australiana incontra altre rockstar e si confronta con loro sulla vita in tour e su altro ancora - qualche anno fa fece visita a Nick Mason che gli aprì le porte del suo garage e gli mostrò la sua incredibile collezione di automobili formata da auto sportive e non, sia nuove che d'epoca.

Nell'autorimessa di Mason trovano posto veri e propri gioielli marchiati Jaguar, McLaren, Alfa Romeo, Bentley, Maserati e Bugatti; ma la devozione e la preferenza del membro dei Pink Floyd vanno ai 'pezzi' contraddistinti dal 'cavallino rampante' di Maranello. Sono infatti svariate le Ferrari presenti nel garage di Mason, su tutte, regina, la 250 GTO, un pezzo da collezione dal valore inestimabile che viene considerata dagli appassionati la Ferrari per eccellenza.

Alla vista di tanti tesori Brian Johnson – che possiede, tra le altre, una Ferrari 458 Italia - va in brodo di giuggiole e raggiunge il paradiso quando Nick Mason lo invita a sedersi sul sedile del passeggero e a fare un giro nella campagna inglese proprio con la Ferrari 250 GTO, automobile che venne prodotta agli inizi degli anni Sessanta.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.