Vasco Brondi, il ritorno: ecco "Chitarra nera", primo singolo del nuovo album

"È la prima canzone che ho scritto dopo parecchio che non scrivevo più niente e ci tenevo fosse la prima ad uscire", ha detto il cantautore.
Vasco Brondi, il ritorno: ecco "Chitarra nera", primo singolo del nuovo album
Credits: Riccardo Trudi Diotallevi

Nel 2019 spense Le Luci della Centrale Elettrica. Lo scorso anno ha fatto alcuni concerti mischiando canzoni e letture, trasformando poi quell'esperienza in un disco dal vivo, "Talismani per tempi incerti", pubblicato a dicembre. Ora Vasco Brondi torna con quello che di fatto rappresenta il primo singolo estratto da quello che è il suo primo disco come Vasco Brondi e non come Le Luci della Centrale Elettrica. Il brano si intitola "Chitarra nera", il cantautore ferrarese lo ha scritto insieme a Federico Dragogna dei Ministri (già al suo fianco più volte negli ultimi anni) e dura quasi cinque minuti. A proposito della canzone, Brondi ha detto:

"Ho scritto 'Chitarra nera' senza neanche pensare alla forma che dovrebbero avere le canzoni. È uscita serena e lancinante, già fatta, senza rispettare nessuna regola musicale o di metrica. L’ho registrata su queste armonie come per liberarmene, con la mia voce normale, senza neanche cantare. Irrimediabile perdita, irrimediabile fiducia. 'Chitarra nera' è come un film a parte dentro questo disco, ma è la prima canzone che ho scritto dopo parecchio che non scrivevo più niente e ci tenevo fosse la prima ad uscire".

La copertina del brano è un fotogramma dal video girato da Daniele Vicari con protagonista Elio Germano che uscirà la prossima settimana. L'album, "Paesaggio dopo la battaglia", uscirà invece il 7 maggio. Nella prima tiratura limitata il disco è accompagnato dal libro "Note a margine e macerie".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.