Demi Lovato e la sessualità: ‘Sono fluida’

La popstar affida a Joe Rogan le sue considerazioni sull’orientamento di genere: ‘Sono pansessuale’
Demi Lovato e la sessualità: ‘Sono fluida’

Nel corso di un’intervista a Joe Rogan, la cantante e attrice americana Demi Lovato ha riflettuto sui propri orientamenti sessuali: prossima a spedire sui mercati il suo nuovo album, “Dancing With The Devil… The Art of Starting Over”, atteso per la fine di questa settimana, l’artista ha ammesso di non considerarsi né etero né omosessuale, ma “fluida”.

Alla domanda se desideri avere figli, la Lovato ha risposto: “Sì, in passato sì. Penso di voler ricorrere all’adozione”, ha spiegato.

“Lo scorso anno sono stata fidanzata con un uomo”, ha proseguito, riferendosi all’ex compagno Max Ehrich: “Pensavo che mi sarei sposata e sarei rimasta incinta, ma non è andata così. Non so se finirò per stare con un uomo, quindi non riesco a immaginare una gravidanza. Al momento mi sento molto fluida, e una parte del motivo per cui mi sento così è perché in passato ero molto chiusa”.

“Mi sento attratta da tutti, sono pansessuale”, ha spiegato la cantante, che - riferendosi all’acronimo LGBTQ+ - ha dichiarato: “Sì, faccio parte della ‘mafia dell’alfabeto’, e ne sono orgogliosa”.

A proposito del suo passato, l’artista ha fatto sapere di aver considerato per la prima volta di avere un rapporto omosessuale vedendo la scena del bacio tra Sarah Michelle Gellar e Selma Blair nel film del 1999 “Cruel Intentions”: “Ho pensato: mi piace!”, ha detto, “Ma mi sono vergognata molto, perché sono cresciuta in Texas, un posto molto religioso, dove queste cose sono disapprovate. Qualsiasi attenzione provata per una donna, quando ero giovane, l’ho repressa prima ancora di elaborare quello che stavo provando”.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.