Adam Lambert: "Ho fatto un provino per una parte nel film ‘A star is born’"

L'attuale cantante dei Queen rivela di essere stato interessato a ottenere una parte nel lungometraggio con protagonisti Lady Gaga e Bradley Cooper.
Adam Lambert: "Ho fatto un provino per una parte nel film ‘A star is born’"

Recentemente ospite del podcast di Apple “Brenda, Call Me!” condotto da Courtney Act e Vanity, Adam Lambert ha rivelato di aver provato a ottenere una parte nel film “A star is born”. 

Raccontando di aver fatto un provino per recitare nel lungometraggio diretto da Bradley Cooper, con protagonisti lo stesso regista e Lady Gaga - che ha vinto il premio Oscar per la miglior canzone grazie al brano "Shallow", tratto dalla colonna sonora della pellicola - la già star di American Idol dal 2011 chiamato al microfono dei Queen da Brian May e Roger Taylor ha spiegato di aver ambito a interpretare il ruolo di Ramon, nel film l’amico di Ally (interpretata dalla voce di “Bad romance”), affidato poi a Anthony Ramos. 

“Lo sapete che - è divertente - ho fatto un provino per la parte di Ramon in ‘A star is born’?”, ha detto il 39enne cantante statunitense a Courtney Act e Vanity. Ha aggiunto: “È stato molto divertente per me, perché parlandomene mi hanno detto: ‘Lei avrà un migliore amico gay’. Io ho risposto: ‘Ok, potrebbe essere carino’. Quando poi ho ricevuto la sceneggiatura ho scoperto che si trattava di un personaggio latinoamericano”. Ha continuato: “Sapete il suo nome era latino, parlava con un sacco di slang, chiamava lei [Lady Gaga] ‘Mami’ e questo genere di cose. Io pensavo: ‘Ora come funzionerà? Dovrei semplicemente non andare all’audizione? Questa non è la mia parte’”.

Lo scorso ottobre il cantante americano ha pubblicato insieme a Roger Taylor e Brian May “Live Around The World” (qui raccontato dagli stessi artisti), il primo album dal vivo della formazione Queen + Adam Lambert - che a causa della pandemia lo scorso febbraio hanno rimandato al prossimo anno l’unico concerto italiano del loro “The Rhapsody Tour” - che testimonia le oltre 200 date messe in scena dal gruppo rimasto orfano di Freddie Mercury nel mondo. 

Lady Gaga, invece, che ha pubblicato il suo ultimo album in studio “Chromatica” il 29 maggio 2020, è prossima al ritorno sul grande schermo. La popstar, infatti, è impegnata nella realizzazione del nuovo film di Ridley Scott, “House of Gucci”, pellicola sull’omicidio dell'erede della maison fiorentina Maurizio Gucci su mandato della ex moglie Patrizia Reggiani, nel lungometraggio interpretata proprio dalla cantante. La voce di “Poker face” ha condivo sui suoi canali social qualche poco tempo fa una fotografia che la ritrae sul set del film in compagnia di Adam Driver, chiamato a interpretare il ruolo dell’imprenditore italiano

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.