Bugo risponde agli insulti su Twitter: "Mai visto un concentrato di idioti come qui"

Botta e risposta multiplo tra il cantautore e chi lo prende in giro: "Mettiti due carciofi in culo", "Parla per te idiota di quarta generazione con le ortiche nel naso", "Quando ti lavi le orecchie?".
Bugo risponde agli insulti su Twitter: "Mai visto un concentrato di idioti come qui"

E alla fine Bugo sbotta: "Mai visto un concentrato di idioti come qua su Twitter. Era così 10 anni fa e lo è ancora adesso". Che succede? Il cantautore, tornato in gara quest'anno al Festival di Sanremo 2021 con "E invece sì" dopo l'incidente dell'anno scorso con Morgan su "Sincero" (in concomitanza con la partecipazione alla kermesse ha pubblicato il suo nuovo album "Bugatti Cristian", riedizione di quello uscito nel 2020 con l'aggiunta di alcune nuove canzoni), nelle ultime ore è stato protagonista su Twitter di un botta e risposta multiplo con alcuni utenti che hanno preso ad insultarlo e a trollarlo. 


"Ma mettiti due carciofi in culo", è stata la risposta del cantautore ad un utente che ha poi cancellato il suo tweet.

"Da quando abbiamo saputo chi sei. il mondo è andato a rotoli. Fatti riportare da Morgan dove ti ha trovato che sei peggio di Jumanji!", è stato il commento di un altro utente. E Cristian Bugatti - questo il vero nome di Bugo - ha risposto a muso duro: "Ma parla per te idiota di quarta generazione con le ortiche nel naso". Tanti gli scambi anche sotto al post successivo. "Bugo hai mangiato? Dormi bene? Sei iodratato?", domandano. Bugo: "Uso anche il cervello pensa te". "Potevi evitare di citare Ronaldo nella canzone, ha portato sfiga", ha scritto un utente, riferendosi a un verso di "E invece sì": "Tu porti sfiga idiota". "Quando ti ritiri?". La replica di Bugo: "Quando ti lavi le orecchie?". .








Durante la settimana sanremese, stanco dell'ironia social - e anche di quella dei giornalisti - sulla lite con Morgan, Bugo ha pubblicato un lungo sfogo sui social : "Mi sono rotto. Lo dico perché è da un anno che leggo qualsiasi cosa su di me che non c'entra con la musica e non ho mai replicato. Capisco la libertà di parola, è un diritto sacro e la rispetto, ma quando i giornalisti musicali usano come scusa una cosa accaduta più di un anno fa per schernirmi, allora siamo oltre all'ambito delle chiacchiere da bar. Bugo è qui, io sono qui, non sono mai andato via".
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.