“C’è un complotto” è il nuovo singolo di Marco Levi. Il testo e l'audio

Prodotto da Gianluca De Rubertis
“C’è un complotto” è il nuovo singolo di Marco Levi. Il testo e l'audio

Nel panorama musicale italiano c’era solo una categoria che mancava: il cantautore complottista. Eccolo, è arrivato...
L’avevamo visto creare il gelo nel talent show di LA7 “Eccezionale veramente”, con la sua “Picnic a Predappio”. Era il 2017.

Poi è ricomparso a novembre 2019 al Convegno della Terrapiatta, a creare tensioni. Oggi, che per i complottisti non è certo un momento facile, Marco Levi torna alla ribalta con una nuova canzone dal titolo esplicito: “C’è un complotto”.


 
Il brano è stato prodotto artisticamente da Gianluca De Rubertis, e snocciola tutti gli stereotipi del complottismo (dalla Terrapiatta all’allunaggio).

Qui il testo:

C'è un complotto

 

(testo e musica Marco Levi)

 

Dici che sono una “supercazzola” vivente

e non le ascolti le mie profezie:

non mi convince affatto l'Undici settembre

ed è dimostrato che la Terra è piatta

sempre di più...

 

C'è un complotto, c'è un complotto

fatto di fiabe americane e navi aliene

C'è un complotto, c'è un complotto

che ci impedisce di vedere la verità

e ci fa schiavi

 

Dici che sono un leone da tastiera

ma voglio gridarlo che l'allunaggio è falso,

Maya massoni Bibbia alieni tapiri d'oro

sommali tutti e ottieni solitudine

sempre di più...

 

C'è un complotto, c'è un complotto

fatto di fiabe americane ed Asia Argento

C'è un complotto, c'è un complotto

che ci impedisce di vedere la verità

e ci fa schiavi

 

C'è un complotto, c'è un complotto

fatto di fiabe americane e navi aliene

C'è un complotto, c'è un complotto

che ci impedisce di vedere la terra

e il cielo e sono solo


Marco Levi, cantautore milanese, laureato in Lettere, inizia la carriera nel 2009 con la canzone “Divento gay” scritta in risposta a “Luca era gay” di Povia.  
Nel 2012 dopo uno spettacolo conosce il produttore musicale Lorenzo Magnaghi con cui inizia una collaborazione che lo porterà al primo disco: “Vietata la riproduzione” del 2013. Primo estratto dell’opera è “La canzone di Johnny Boa”, 

seguito da “Non mi diverto”

Dal 2015, armato di chitarra, Marco Levi compare in diversi talent show televisivi.

Nel frattempo ha pubblicato il libro "Mitiche canzoni", che Rockol ha recensito qui.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.