Tom Morello dice: "Non sono bianco"

Il chitarrista dei Rage Against the Machine risponde così a un utente che sui social network lo aveva attaccato.
Tom Morello dice: "Non sono bianco"

A una ragazza di colore che su Twitter lo ha accusato di 'privilegio dell'uomo bianco' Tom Morello ha risposto seccamente, 'Non sono bianco'. Questo scambio di vedute è avvenuto dopo che TheRealNubian2 (questo il nickname usato dalla utente di Twitter) ha pubblicato un articolo di Consequence of Sound in cui il chitarrista dei Rage Against the Machine e dei Prophets of Rage ha dichiarato all'Howard Stern Show di essere amico del chitarrista Ted Nugent, nonostante abbia delle idee riconducibili all'estrema destra.

Tom Morello, per la precisione è di sangue misto. La madre, Mary Morello, che ora ha 90 anni, è bianca e ha fondato nel 1987 il gruppo anti-censura Parents for Rock and Rap, in opposizione al Parents Music Resource Center (PMRC) di Tipper Gore, il gruppo responsabile, nel 1985, dell'udienza in Senato che ha poi portato all'introduzione dell'etichetta "Parental Advisory" sui CD. Il padre invece, novantenne pure lui, si chiama Ngethe Njoroge ed è un diplomatico keniota che è stato Alto Commissario nel Regno Unito negli anni '70.

Il tweet di TheRealNubian2 ha alimentato un certo parapiglia tra gli utenti della piattaforma di microblogging: alcuni le erano contro perché all'oscuro della razza di Morello, altri criticavano comunque Morello per essere rimasto amico di Ted Nugent. A un certo punto nella discussione è intervenuto l'attivista Jim Keady dicendo che TheRealNubian2 possiede un suo podcast e si è detto certo che Morello non avrebbe avuto problemi ad andare sul podcast per discutere la questione, il chitarrista ha risposto: "In qualsiasi momento". TheRealNubian2 ha allora replicato: "La prossima settimana?"

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.