Phil Spector, i ricordi di Darlene Love: "Con quelle pistole..."

La cantante lavorò con il produttore all'inizio degli Anni '60: dalla collaborazione nacquero le hit "He's a rebel", "(Today I met) The boy I'm gonna marry" e "Christmas (Baby please come home)". In un'intervista ricorda il lato oscuro di Spector.
Phil Spector, i ricordi di Darlene Love: "Con quelle pistole..."

Dopo l'ex moglie Ronnie, un'altra vecchia conoscenza di Phil Spector ha deciso di dire la sua sul leggendario produttore, scomparso lo scorso sabato all'età di 81 anni mentre stava scontando - dal 2009 - una condanna a 19 anni di carcere per omicidio. Si tratta di Darlene Love, tra le voci simbolo della musica r&b statunitense.

In un'intervista concessa all'edizione statunitense di "Rolling Stone", la cantante - oggi 79enne - ha detto:

"Ricordo che stavo entrando in studio un giorno e vidi che tutti correvano fuori come se stessero scappando. Dissi: 'Che succede ragazzi?'. Mi risposero che Phil era lì dentro con una pistola. Risposi: 'Cosa?! Ok, torno a casa'. Non entrai mai in quello studio. Gli dicevo sempre: 'Phil, uno di questi giorni tirerai fuori quella pistola e succederà qualcosa. Non credevo che sarebbe davvero successo. Ma se le persone si comportano in quel modo, prima o poi succede".

Vero nome Darlene Wright, la cantante lavorò con Phil Spector in studio all'inizio degli Anni '60: dalla collaborazione con il produttore nacquero hit come "He's a rebel", "(Today I met) The boy I'm gonna marry" e il successo natalizio "Christmas (Baby please come home)".

Fu Phil Spector a suggerirle di adottare come nome d'arte quello di Darlene Love, rivendicandone qualche anno più tardi - sostiene la cantante, che cambiò legalmente il proprio nome - la paternità:

"'Quello non è il tuo nome: lo possiedo io. Gli risposi: 'Sì ma indovina un po'? Ora è legalmente mio. E tu non puoi averlo'".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.