Cesare Cremonini, la musica presente in “Let them talk - Ogni canzone è una storia”

Il cantautore bolognese indica i nomi dei musicisti che compaiono nel suo libro.
Cesare Cremonini, la musica presente in “Let them talk - Ogni canzone è una storia”

Domani, martedì 1 dicembre, verrà pubblicato il libro di Cesare Cremonini “Let them talk - Ogni canzone è una storia” un libro che ha descritto qualche tempo fa sui social network come: “un libro in cui la mia musica diviene un concerto di parole: sulle mie canzoni e sulla mia vita, del mio passato ma anche del presente e del futuro, della mia generazione e del nostro tempo”.

Oggi il cantautore bolognese, per mezzo del suo profilo Instagram, ha voluto dare un ultimo avviso ai fan della imminente uscita. Dapprima pubblicando la playlist delle canzoni e degli artisti presenti nel volume: "Ecco le canzoni e gli artisti citati o “incontrati” nel nuovo libro in uscita domani. Sul mio canale Spotify potrete ascoltare “LetTHEMTalk (OriginalSoundtrack)” già da ora! In attesa della sua uscita! Lucio Battisti, The Beach Boys, The Beatles, Chuck Berry, Jerry Lee Lewis, Gene Kelly, Fred Buscaglione, Lucio Dalla, Fabrizio De Andrè, Luca Carboni, Mina, Francesco De Gregori, Vasco Rossi, Jovanotti, Nini Rosso, Elvis Presley, Alberto Fortis, Joe Jackson, Oasis, Pink Floyd, Marilyn Monroe, Alberto Sordi, Queen, Paolo Conte, Radiohead, Supergrass, Bob Dylan, The Who, Blur, Nino Rota, Luciano Pavarotti, Alan Silvestri, Duran Duran, Louis Armsotrong, Charlie Chaplin, L. V. Beethowen, Frederic Chopin, Adriano Celentano, Nirvana e molti altri."

E poi spiegando ulteriormente la filosofia che ha portato alla realizzazione del libro: "Domani esce 'Let them talk'.

Ogni canzone è una storia. Perché se tu nasci e cresci insieme alla musica che diventa canzone dopo canzone la colonna sonora della tua vita, arriva il momento in cui le due cose non possono più restare separate. Come ho sempre sperato. Non ho scritto una biografia, ho permesso loro di raccontare pezzi della mia vita che nel dialogo con il pubblico non sono mai esistiti. È un grande punto di arrivo per un cantante come me, un punto di svolta enorme; quello che ti permette di far coincidere le due cose, prima che. prendano due strade separate per sempre e non si riesca più ad unirle. Dirlo, ve lo assicuro, è costato tutto il tempo che ci vuole per capirlo. Alla fine la vita spinge, giorno dopo, sempre più forte, chiede moltissimo. Lo chiedono le persone che ami. Lo chiede la voglia e il bisogno di altre esperienze. Ma alla fine ho scelto. Dopo aver guardato ogni persona che si è trovata al mio posto. Sto facendo quello che sto facendo per tenere stretta la vita alla musica, perché alla fine, è questo il motivo di un libro: ho scelto lei. È tutto il resto può seguirla. Grazie a tutti! A domani.".

Alla metà di ottobre il direttore di Rockol Franco Zanetti ha incontrato Cesare Cremonini per farsi raccontare i primi vent'anni della sua carriera nella musica e i suoi progetti per il futuro. I video di quell'incontro li potete rivedere qui e qui.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.