Queen, la storia di “Ride the Wild Wind”

Trent'anni fa usciva "Innuendo", l'ultimo album pubblicato dai Queen con Freddie Mercury ancora vivente. Lo raccontiamo canzone per canzone.
Queen, la storia di “Ride the Wild Wind”

"I’m In Love With My Car", parte seconda. Quindici anni dopo aver scritto una canzone rivolta a un’automobile, Roger Taylor dichiara di nuovo il suo eterno amore per i bolidi a quattro ruote, questa volta mimetizzandosi meglio sotto un testo che potrebbe rivolgere a una bella donna (altra passione, peraltro, del batterista dei Queen).
Con una base ritmica mutuata dall’insuccesso degli Smiths "Shakespeare’s Sister" (1985), veloce, quasi frenetica, con un eccellente lavoro alla batteria e al basso della sezione ritmica Taylor-Deacon, la traccia di Roger sembra fatta apposta per essere ascoltata durante la guida su lunghi rettilinei, magari al volante di una decappottabile sportiva.

Roger ha presentato al gruppo un demo con la propria voce (i più curiosi lo trovano nel solito Bonus EP pubblicato assieme alla riedizione 2011 dell’album), quindi la palla è passata a Freddie, che ne ha eseguito la linea vocale senza mai eccedere. Anche il batterista, in effetti, fa da voce solista, con alcuni interventi d’accompagnamento. Nella sezione centrale May piazza un assolo di Red Special che accentua la sensazione di selvaggia velocità e conferisce alla canzone un suono più heavy. Sono presenti anche effetti apportati in postproduzione che anticipano in modo distorto alcuni attacchi, sia vocali sia di chitarra, aumentando la tensione delle atmosfere. Ascoltando con attenzione, da qualche parte si può sentire il ruggito di un motore, proprio come quello dell’Alfa Romeo di Roger in "I’m In Love With My Car".


Roberto De Ponti

Domani scriveremo di “All God's People”.

I testi sono tratti dal libro di Roberto De Ponti “Queen – Opera omnia”, pubblicato da Giunti, per gentile concessione dell’autore e dell’editore; al libro rimandiamo per la versione integrale dei testi di presentazione delle canzoni di “Innuendo” e di tutti gli altri album dei Queen.


https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/jSL0VJN7tiHKwHBi4_Ik0LWlUHU=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/queen-opera-omnia-copertina.jpg
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.