Eddie Vedder è su Instagram (e insegna a votare per posta)

Il cantante dei Pearl Jam sbarca sui social, per una buona causa
Eddie Vedder è su Instagram (e insegna a votare per posta)

Alla fine ha ceduto, per una buona causa: il cantante dei Pearl Jam ha aperto il suo primo account personale sui social network. Per la precisione Instagram, con l'account verificato @eddievedder: 12 post in pochi giorni e già 74mila follower. In precedenza Eddie faceva capolino nei post della moglie Jill Vedder (che sul social è molto attiva, e ha ben 131mila follower) o della figlia Olivia.

La maggior parte dei post sono dedicati alle prossime elezioni, in cui un ruolo determinante sarà svolto dal voto per posta, che oltreoceano è una pratica consueta, ma che è sotto attacco da parte di Trump: il presidente sta facendo di tutto per indebolire il sistema, dalle accuse (preventive) di truffa ad avere messo a capo delle poste americane un suo fedelissimo che ha tagliato le risorse (per poi fare marcia indietro tra le polemiche).

Così Vedder ha annunciato "I’m about to go POSTAL!" e ha dedicato 9 post consecutivi a spiegare come si vota per posta:

Per non creare confusione, ecco quanto è semplice, sicuro e verificabile votare per posta ... Niente potrebbe essere più facile ed è qualcosa di grande prendere parte alla nostra democrazia e mettere a frutto la propria voce.
E in questo momento intenso di una pandemia globale, cosa ancora più importante, niente potrebbe essere più SICURO.

Nei giorni successivi, Vedder ha postato una foto della sua chitarra con una cassa originale dei Clash, e una serie di nuvole che sembravano onde: il surf è una delle sue grandi passioni.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.