Paul McCartney sul suonare a Las Vegas: "È il cimitero degli elefanti"

L'ex membro dei Beatles respinge l'idea di una residency a Vegas, mentre su Broadway...
Paul McCartney sul suonare a Las Vegas: "È il cimitero degli elefanti"

In una intervista con la rivista GQ l'ex Beatle Paul McCartney ha respinto con fermezza l'idea di imbarcarsi in una lunga serie di concerti a Las Vegas, come già fatto in passato da alcuni musicisti, oppure di fare un qualcosa di simile a ciò che fece Bruce Springsteen in teatro a Broadway tra il 2017 e il 2018.

Sul soggiornare a Las Vegas, la capitale dei tavoli da gioco, il 78enne musicista di Liverpool ha detto: "È un qualcosa che ho cercato di evitare per tutta la vita. Nulla mi attira di questa idea. Vegas è dove si va a morire, vero? È il cimitero degli elefanti."

Su una produzione simile a 'Springsteen on Broadway', McCartney è più possibilista: "Alcune persone vorrebbero che lo facessi, perché dicono che ho un sacco di storie e molte canzoni, ma uno dei motivi che mi trattenengono in questo momento è il fatto che Bruce lo ha appena fatto. (…) E' un po' come, 'Oh, all'improvviso lo farò!' Quindi penso che mi abbia reso un po' riluttante a seguire le sue orme o a seguire una tendenza.”

Ha spiegato: "Preferirei suonare con la band a un pubblico più vasto, o anche più ridotto, non mi dispiacciono i piccoli club. Ora faccio un segmento da solo in mezzo ai miei spettacoli e per fare un intero spettacolo del genere, non sono sicuro di immaginarlo. Potrebbe essere un lavoro po' troppo duro.”

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.