"Jerusalema" di Master KG è la canzone (e il ballo) dell'estate 2020

Hashtag e social network hanno aiutato il brano del musicista sudafricano a diffondersi sempre più.
"Jerusalema" di Master KG è la canzone (e il ballo) dell'estate 2020

“Jerusalema” non è una canzone nuova, è stata pubblicata nel 2019 dal musicista sudafricano Master KG (feat. Nomcebo) ma, nelle ultime settimane, complice il traino dei video e dei balletti pubblicati sulla piattaforma di proprietà cinese TikTok che sulle sue note ha lanciato la 'Jerusalema Challenge', si sta facendo largo come la canzone di questa estate.

“Jerusalema”, brano interpretato in lingua venda – un dialetto sudafricano - si sta affermando, oltre che su TikTok, anche su altre piattaforme musicali, come Spotify e YouTube dove, in questo momento, conta quasi 60 milioni di visualizzazioni. Le fortune del brano sono legate anche al ballo che la accompagna canzone. Sono infatti spuntati in rete video di tutorial per imparare questo che si sta affermando come il ballo dell'estate. E anche il 24enne Master KG, forse incredulo di fronte a tanto successo, sta pubblicando sul proprio profilo Instagram messaggi di ballo e gioia.

Che significa 'Jerusalema'? L'assonanza indica che è della città santa Gerusalemme che si canta ed è proprio un canto innalzato in onore di questo luogo di culto: “Gerusalemme è la mia casa, guidami, portami con te, non lasciarmi qui“.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.