Justin Bieber, causa da 20 milioni di dollari contro chi lo ha accusato di stupro

Il cantante canadese ha intentato una causa contro le due donne che lo hanno accusato di violenza sessuale su Twitter.
Justin Bieber, causa da 20 milioni di dollari contro chi lo ha accusato di stupro

Il cantante canadese ha citato in giudizio due utenti che, dietro account anonimi comparsi su Twitter, hanno accusato Justin Bieber di violenza sessuale. Attraverso una serie di post pubblicati sui social, gli accusatori - due ragazze che dovrebbero rispondere al nome di Danielle e Kadi - hanno raccontato alcuni episodi che vedono protagonista il cantante e che risalirebbero al marzo del 2014 e al maggio del 2015.

Stando a quanto riportato da Pitchfork, Justin Bieber ha intentato un’azione legale da 20 milioni di dollari contro le due ragazze e, secondo i documenti legali visionati da Blast, la causa sostiene che entrambi gli accusatori, nonché presunte vittime, “hanno tramato fraudolentemente per cercare attenzione e fama pubblicando maliziosamente accuse spregevoli, palesemente false, inventate e diffamatorie secondo cui Justin Bieber ha commesso violenza sessuale”. L’azione, oltre ad affermare che "è chiaro che questi due individui stanno cercando di capitalizzare sul clima di paura che permea l’industria dello spettacolo”, ha informato che il cantante è in possesso di “prove documentali incontestabili” a dimostrazione del fatto che le affermazioni delle due ragazze sono “menzogne scandalose e fabbricate”.

Il sito di gossip e intrattenimento Tmz ha riferito che Justin Bieber, oltre a sostenere che i due account anonimi comparsi sui social potrebbero essere gestiti dalla stessa persona, ha mosso un’azione legale contro entrambe le ragazze per diffamazione, intentando sia una causa contro Danielle sia una contro Kadi da 10 milioni di dollari ciascuna.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.