Le brevi di oggi, 15 maggio: Gio Evan, Jonas Brothers, Sofi Tukker, Alice Cooper, Grey Daze, Kolors, Michele Bravi, Pierdavide Carone, Giordana Angi, Mameli

“Regali fatti a mano” è il nuovo singolo di Gio Evan, Alice Cooper torna con il brano “Don’t Give Up”, la ex band di Chester Bennington condivide la quarta anticipazione del disco...
Le brevi di oggi, 15 maggio: Gio Evan, Jonas Brothers, Sofi Tukker, Alice Cooper, Grey Daze, Kolors, Michele Bravi, Pierdavide Carone, Giordana Angi, Mameli

"Record" è il titolo del nuovo singolo di Mameli, pubblicato oggi 15 maggio. Il cantantuore catanese, tramite un comunicato stampa, ha raccontato così il suo nuovo brano:

Record è la canzone che avrei voluto dedicarti ad un concerto.
Sono tutti i momenti vissuti insieme.
Gli obiettivi che abbiamo raggiunto.
Le notti a letto.
Le tua labbra.
La tua voce.
I nostri sogni.
Il futuro che ci aspetta.
Comunque vada, sarà bello da Record.
Comunque vada, è stato bello da Record.

Mameli ha pubblicato il 16 aprile 2019 l'Ep "Inno", che contiene i brani "Ci vogliamo bene", "Milioni di cose" e "Casa di Carta". Successivamente il cantautore, classe 1995, ha presentato altri singoli come "Latte di mandorla" e "Anche quando piove" con Alex Britti, oltre alle canzoni "Serata banale" e "Non ci sei più". Lo scorso 13 marzo Mameli ha pubblicato il brano "Mappa" con Meli.

Ascolta "Record":

************************

“Non è vero” è il nuovo brano dei Kolors: la canzone, che contiene anche un omaggio a Pino Daniele, è stata scritta dal frontman della band Stash insieme a Davide Petrella e prodotta dal cantante insieme ai Daddy’s Groove. Spiega Stash Fiordispino a proposito di “Non è vero”:

La citazione di Pino Daniele degli anni '80 vuole raccontare il nostro modo di vedere il funk made in Italy. Andavamo a dormire la sera con il live di Pino a Zurigo del 1983 e ci svegliavamo con l’album “Nero a Metà” in sottofondo. Quelle intuizioni, quelle soluzioni armoniche, quella napoletanità così genuina ci ha dato sempre una forte ispirazione, sin dai primi giorni di sala prove e ora abbiamo deciso di dichiararla in maniera palese. Non è vero è un pezzo che affonda le radici nel funk di fine settanta. Non vuole seguire gli schemi delle tendenze, è semplicemente un pezzo suonato che fa venire voglia di essere suonato! Non sono stati usati “virtual instruments” e plugin nella produzione di questo brano. Tutto è suonato per davvero! Sembra che la scena mondiale stia dando una speranza concreta alla musica “suonata”...e noi non vediamo l’ora.

************************

Come annunciato nei giorni scorsi, è arrivato sul mercato l’ultimo singolo di Michele Bravi, “La vita breve dei coriandoli”, che anticipa il prossimo capitolo discografico del cantante di Città di Castello e che Bravi canterà nella prima puntata di “Amici speciali”, in onda questa sera, 15 maggio, su Canale 5. La canzone è stata scritta dalla voce di “Il diario degli errori” insieme a Giuseppe Anastasi, Francesco Catitti, Federica Abbate e Cheope e prodotto da Francesco “Katoo” Catitti.

************************

Pierdavide Carone ha annunciato la pubblicazione di “Forza e coraggio!”, il nuovo brano del cantautore in uscita il prossimo 22 maggio. Parte dei proventi della canzone saranno devoluti alle strutture milanesi Humanitas e Fondazione Humanitas per la Ricerca per sostenere la battaglia contro il Covid-19. Spiega Carone, che torna così sulle scene a circa un anno e mezzo di distanza da “Caramelle” con i Dear Jack: “La mia scelta di donare questa canzone ad Humanitas nasce dalla gratitudine, personale e non solo, nei confronti di una struttura che mi ha dato tanto, in un periodo molto particolare della mia vita".

************************

Può essere ascoltata da oggi la nuova canzone di Giordana Angi “Amami adesso”, il primo inedito della cantante nata a Vannes, in Bretagna, dopo l’esperienza dello scorso mese di febbraio a Sanremo 2020. Angi ha presentato il pezzo come “un augurio, una speranza per me e per tutti che, volendosi bene individualmente, possiamo imparare ad amarci reciprocamente”.

************************

È uscito oggi, 15 maggio, il nuovo singolo di Gio Evan, al secolo Giovanni Giancaspro ,“Regali fatti a mano”, che il cantante e scrittore ha presentato come “un mantra più che una canzone”. Aggiungendo: 

Una formula da ripetere come pratica meditativa. Avendo trasceso il concetto del tempo, ma non quello del ritmo, ho voluto che la mia nuova musica iniziasse dai valori intimi atemporali, quelle piccole azioni ieratiche come la pasta fatta in casa con nonna, il Natale in famiglia, gli attimi di vita che nessun tempo potrà mai portare via. “Regali fatti a mano” è un ricordo e i ricordi sono interminabili, vibrano di spirito proprio, aleggiano nei venti della perennità, nessun orologio potrà mai fermare il tempo di chi ha sublimato il secondo per dedicarsi al ritmo dell'essere ora.

Gio Evan ha pubblicato lo scorso anno il suo ultimo capitolo discografico, “Natura molta”, secondo album in studio per l’artista di Molfetta, ideale seguito del precedente “Biglietto di solo ritorno”. Abbiamo fatto due chiacchiere con Gio Evan in occasione dell’uscita del disco: trovate qui la nostra intervista.

************************

Due nuovi brani per i Jonas Brothers, che hanno messo oggi a disposizione del loro pubblico “X”, con il featuring di KAROL G, e “Five More Minutes”, dopo che entrambe la canzoni della band del New Jersey erano state anticipate nel documentario “Happiness Continues”, che racconta la vita on the road colta nei tour dei Jonas Brothers.

************************

Lo scheletro di “House Arrest” è nato quando i Sofi Tukker erano impegnati all’australiano Groovin The Moo festival, ma solo oggi ha visto la luce. La canzone, la più recente del duo elettro-pop, include il featuring di Gorgon City e potete ascoltarla qui:

Sofi Tukker ha commentato con il magazine britannico New Musical Express la coincidenza tra il tenore del brano e le difficili settimane che il mondo intero sta attraversando a causa del Covid-19, descrivendo il fatto che la canzone esca proprio nei giorni del lockdown come “in un certo senso un incidente felice”.

************************

Il nuovo brano di Alice Cooper, “Don’t Give Up”, prodotto da Bob Ezrin, è da oggi disponibile. “È un brano che parla dell’esperienza che stiamo tutti vivendo in questo momento ed è uno stimolo a tenere la testa alta e combattere tutti assieme. E qualsiasi cosa facciate, non arrendetevi!”, ha spiegato lo shock rocker. Dal 14 agosto la canzone sarà disponibile anche in vinile picture disc 7”.

************************

I Grey Daze, noti ai più per essere stati la prima band del compianto cantante dei Linkin Park Chester Bennington – l’artista aveva lasciato la band nel 1998 ma prima di morire era al lavoro con il gruppo sul nuovo materiale -, hanno pubblicato una nuova canzone, “Soul Song”, quarta anticipazione del prossimo album del gruppo, “Amends”. La clip che accompagna il brano è stata diretta dal figlio di Chester, Jaime, che non manca di omaggiare il padre. Potete guardarlo qui:

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.