Coronavirus, Madonna: bufera sui social dopo il test

La popstar torna a far parlare di sé sui social: c'entra sempre il coronavirus.
Coronavirus, Madonna: bufera sui social dopo il test

Madonna torna a sollevare un bel polverone sui social, di nuovo. Stavolta non c'entrano magliette con sopra disegnati i diavoli, ma il tema delle polemiche è sempre il coronavirus.

Dopo aver fatto sapere tramite un post su Instagram di essersi sottoposta a un test per verificare l'eventuale positività al coronavirus, scoprendo di aver sviluppato gli anticorpi al Covid-19, la Regina del Pop - stando a quanto segnalato dal "Sun", popolare tabloid britannico - sabato sera ha raggiunto l'amico fotografo Steven Klein (suo storico collaboratore: portano la sua firma le copertine di album come "Confessions on a dance floor" e "Hard candy") a casa sua, per festeggiare insieme ad alcuni amici il compleanno del proprietario di casa, senza rispettare così le distanze sociali (peraltro, nessuno degli ospiti - stando alle clip comparse sul web - indossava una mascherina).

In alcune immagini della festa, la popstar è ritratta stretta tra le braccia di Klein e a contatto con altri invitati.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/W3oZyv9l1uNGqd2ROH6MwMYxcSQ=/700x0/smart/https%3A%2F%2Fwww.the-sun.com%2Fwp-content%2Fuploads%2Fsites%2F6%2F2020%2F05%2FNINTCHDBPICT000580747875.jpg%3Fw%3D620
A puntare il dito contro la cantante, stavolta, non è il mondo cattolico, come era invece successo dopo il caso del video in cui indossava una maglia con sopra disegnato il diavolo, ma i suoi stessi fan, che l'hanno accusata di dare il cattivo esempio.
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.