Concerto del Primo Maggio 2020 a Roma: i vincitori di Next. Video

Ecco gli emergenti che prenderanno parte alla prossima edizione (televisiva) del Concertone
Concerto del Primo Maggio 2020 a Roma: i vincitori di Next. Video

Sono la romana Ellynora con "Zingara", la cantautrice Lamine con "Non è tardi", sempre da Roma, il cantautore Matteo Alieno con "Non mi ricordo" (anche lui dalla Capitale) e il fiorentino Nervi con "Sapessi che cos'ho" i vincitori di Next 2020, il concorso che apre a band e artisti emergenti le porte del palco del Concerto del Primo Maggio di Roma, che quest'anno - a causa delle restrizioni imposte alla luce dell'emergenza sanitaria da Covid-19 - si terrà in forma televisiva, nel giorno della Festa dei Lavoratori, con un diretta su Rai 3 in prima serata. Dai tre previsti dal regolamento i vincitori sono diventati quattro alla luce di un ex aequo emerso nella somma dei voti espressi dalla Giuria di Qualità presieduta dal direttore artistico del Concertone Massimo Bonelli.

Ecco il video con i commenti a caldo di Ellynora, Lamine, Matteo Alieno e Nervi:

Uno dei quattro artisti selezionati verrà decretato vincitore assoluto, al quale sarà riconosciuto un contributo pari a 15mila euro da NUOVOIMAIE per la realizzazione di un tour da almeno otto date.

Una menzione speciale da parte dei partner dell'iniziativa è stata assegnata ai La Scala Shepard, rock band romana attiva dal 2015 che ha presentato in concorso il brano "Potesse esplodere questa città".

Le finali di Next 2020 si sono tenute gli scorsi sabato e domenica 18 e 19 aprile: i video delle esibizioni "casalinghe" dei vincitori sono visibili nel frame video qui sotto.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.