John Taylor ha avuto il Coronavirus, ora è guarito

Il bassista dei Duran Duran, risultato positivo al test, ha voluto condividere la sua esperienza e ha mandato un augurio all'Italia.

John Taylor ha avuto il Coronavirus, ora è guarito

Il bassista dei Duran Duran John Taylor qualche settimana fa ha contratto il Coronavirus q risultando positivo al test, ora è guarito e sta bene.

A comunicarlo è stato lo stesso 59enne musicista britannico con un messaggio pubblicato sui suoi social network:

“Cari amici dopo averci riflettuto, ho deciso di condividere con voi che sono risultato positivo al Coronavirus quasi tre settimane fa. Forse sono un 59enne particolarmente robusto – così mi piace pensare - oppure ho solo avuto la fortuna di avere un lieve caso di Covid 19 - ma dopo circa una settimana di quella che definirei una 'turbo influenza', ne sono uscito sentendomi bene (sic). Anche se devo ammettere che non mi dispiaceva la quarantena perché mi ha dato la possibilità di riprendermi per davvero.”

Taylor ha detto di avere pubblicato la sua esperienza per alleviare i timori della gente per questa malattia:

“Sto parlando in risposta all'enorme quantità di paura generata dalla pandemia, in parte del tutto giustificata, e il mio cuore si rivolge a tutti coloro che hanno dovuto affrontare la perdita e il reale dolore. Ma voglio farvi sapere che non è sempre un assassino, e possiamo e batteremo questa cosa. Mando amore a tutti i miei amici e fan, in particolare in Italia, nel Regno Unito e negli Stati Uniti, e in tutte le parti del mondo che ho avuto la fortuna di visitare durante i miei viaggi con i Duran Duran. Non vedo l'ora di tornare sul palco per condividere nuova musica, amore e gioia. State al sicuro, restate connessi e siate creativi! Con amore John.”

L'ultimo album pubblicato da John Taylor, con i Duran Duran, è “Paper Gods” (leggi qui la nostra recensione), uscito nel settembre 2015.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.