Roby Facchinetti, ‘Rinascerò, rinascerai’ allo stadio con l’Atalanta

Ogni volta che la Dea giocherà nel suo stadio nella struttura risuonerà "Rinascerò, rinascerai".
Roby Facchinetti, ‘Rinascerò, rinascerai’ allo stadio con l’Atalanta

“Rinascerò, rinascerai”, la canzone scritta da Roby Facchinetti e Stefano D’Orazio in favore ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo, al quale saranno devoluti i proventi del brano legati a download e diritti d’autore, verrà fatta ascoltare anche ogni volta che l’Atalanta sarà in campo nel suo stadio. A rendere nota la decisione della squadra bergamasca è stato l’ex Pooh, nato a Bergamo nel 1944, che spiega in un post su Facebook:

Il sogno di Bergamo, la nostra Dea, doveva esserci: anche come occasione per regalare un angolo di futuro limpido, alle nostre menti tanto oscurate da questa orribile epidemia. Allora ho chiamato il Mister Gasperini e diversi giocatori: e anche loro hanno voluto prendere parte al progetto. Anzi, l’Atalanta ha fatto persino di più.

Proseguendo:

Proprio ieri infatti mi ha chiamato il presidente Percassi, per annunciarmi che la società ha deciso che “Rinascerò, rinascerai” verrà fatta ascoltare ogni volta che la Dea giocherà nel suo stadio. Per me questo è un orgoglio unico, e mi commuove.

Intanto il video della canzone – che potete guardare qui -, pubblicato lo scorso 17 marzo, continua a macinare visualizzazioni: nel momento in cui scriviamo si attesta a quota 7.696.837. Sulla scia di numeri tanto significativi Rockol, su iniziativa del direttore Franco Zanetti, ha lanciato due giorni fa una petizione perché anche una parte dei proventi di YouTube legati alla canzone vengano destinati all’ospedale di Bergamo impegnato in prima linea nella lotta al Coronavirus, raccogliendo adesioni: ecco chi ha aderito al momento all’appello.

"Fammi Volare"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.