Miley Cyrus, aggiornamenti sul nuovo album ‘super rock’n’roll’

Coinvolge Mark Ronson, è "super rock’n’roll" e dovrebbe arrivare molto presto: tutti gli aggiornamenti condivisi da Miley Cyrus a proposito del suo nuovo album, ideale seguito di “Younger Now”.

Miley Cyrus, aggiornamenti sul nuovo album ‘super rock’n’roll’

L’ideale seguito di “Younger Now” si prepara a fare il suo ingresso nel mercato e, in mancanza di una data di pubblicazione, Miley Cyrus ha comunque condiviso qualche aggiornamento su quella che andrà a configurarsi come la sua settima fatica discografica, “She Is Miley Cyrus”, inizialmente destinata a uscire lo scorso anno e poi posticipata a causa dell’operazione alle corde vocali alla quale Destiny Hope Cyrus – questo il nome all’anagrafe della cantante statunitense – si è dovuta sottoporre nel novembre 2019. “Ci sto andando molto vicina, sto sentendo l’urgenza”, ha raccontato l’artista nel corso di un’intervista con il DJ australiano Smallzy, aggiungendo: “Sono definitivamente attiva su di esso e pronta a partire”. E ancora: “Ho delle musica che suona super rock and roll e sono eccitata all’idea di condividerla, ma non manca molto”. Nel corso della chiacchierata con Smallzy Miley Cyrus ha anche raccontato di aver lavorato a “due, tre canzoni” dell’album insieme a Mark Ronson – già collaboratore di Miley Cyrus per il singolo “Nothing Breaks Like A Heart” del novembre 2018. Così descrive il disco l'ex Hannah Montana: “Vibrazioni tipo Joan Jett, semplicemente riportando il rock’n’roll. Adesso ho il taglio di capelli di mio papà, sono contenta di portare anche questo”. Conclude infine la cantante: “Se il 2019 era per i cuori infranti, il 2020 è per chi infrange i cuori”.

Un assaggio di “She Is Miley Cyrus” i fan l’hanno già avuto con i brani “Mother's Daughter" e "Slide Away" diffusi dalla cantante rispettivamente nel mese di giugno e di agosto 2019. Sempre nel 2019 l’artista americana ha dato alle stampe l’EP “She is Coming”, che stando alle indiscrezioni dovrebbe essere seguito quest’anno dagli altri due EP “She Is Here” e “She Is Everything”: “She Is Miley Cyrus” non sarebbe altro che l’intera trilogia. Ma sarà la stessa Miley a  scoprire le carte, chiarendo le idee ai fan, nei prossimi giorni.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.