Joni Mitchell ‘sta tornando’. Parola di James Taylor

James Taylor, intervistato dal Guardian, è fiducioso: "Joni Mitchell sta tornando, musicalmente".
Joni Mitchell ‘sta tornando’. Parola di James Taylor

Intervistato dal Guardian James Taylor non si è limitato a raccontare di sé ma ha svelato qualcosa anche sui programmi dell’amica e collega Joni Mitchell, lontana dalle scene da quando, nel 2015, la leggendaria cantautrice canadese ha avuto un aneurisma cerebrale. “Abbiamo continuato a essere amici e, beh, recentemente ci siamo in un certo senso ritrovati ed è stato meraviglioso”, ha detto Tayor, proseguendo: “È venuta a uno dei miei spettacoli di recente, all’Hollywood Bowl, che era una cosa insolita per lei”. Ma soprattutto, interrogato dalla testata britannica su un possibile ritorno all’attività di Joni Mitchell il cantautore britannico ha risposto: “Si sta riprendendo, sta tornando, che sarebbe una cosa fantastica se fosse in grado di farlo, e mi chiedo che cosa debba dirci lei a proposito di questo…”. Ribadisce poi James Vernon Taylor: “Penso che stia tornando, musicalmente”. E infine: “È bellissimo vederla tornare in superficie”.

Dopo il ricovero nel 2015 per aneurisma Joni Mitchell ha fatto la sua prima apparizione pubblica l’anno successivo a un concerto di Chick Corea ma la più significativa è stata nel novembre 2018, quando l’artista ha compito 75 anni e ha preso parte all’evento celebrativo a lei dedicato “Joni 75: A Birthday Celebration Live” a Los Angeles. 

L’ultimo album in studio dell’artista, “Shine”, risale al 2007. Nel 2013 e nel 2014 sono uscite le raccolte, rispettivamente, “Studio Albums 1968–1979” e “Love Has Many Faces: A Quartet, A Ballet, Waiting to Be Danced”.

Oltre a essersi esibiti insieme al concerto di favore di Greenpeace di Vancouver del 1970, i due artisti hanno condiviso alcune collaborazioni. La Mitchell è ad esempio presente come seconda voce nella hit di James Taylor “You’ve Got a Friend”, originariamente interpretata da Carole King, e anche – insieme al batterista e cantante degli Eagles Don Henley – nel brano “Only One” parte dell’album “That's Why I'm Here” di Taylor.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.