Morgan: ‘L’ho presa in culo da un Bugo, si è comportato di merda’

L’ex frontman dei Bluvertigo pubblica sui social un audio e torna sulla lite con il cantautore novarese
Morgan: ‘L’ho presa in culo da un Bugo, si è comportato di merda’

“Io inaffidabile? Ma neanche per sogno”, recita la voce dell’ex frontman dei Bluvertigo in un audio pubblicato oggi, 15 febbraio, sulla sua pagina Facebook. Morgan - in gara alla settantesima edizione del Festival di Sanremo in coppia con Bugo - torna sulla lite tra Marco Castoldi e il cantautore novarese, che è costata a entrambi la squalifica da Sanremo, e spiega la storia della querelle tra la voce di “Altrove” e Bugo.

Parlando direttamente della vicenda che l’ha visto coinvolto con Bugo, l’ex leader dei Bluvertigo narra nella clip audio pubblicata sui social: “Bugo e la Mescal mi sfruttano per salire su quel palco dell’Ariston, ma quando ci selezionano mi trattano peggio di un cane.” Dopo aver elencato diversi punti che hanno reso difficile il suo rapporto con il cantautore di Novara e l’etichetta discografica Mescal ancora prima dell’inizio della kermesse sanremese, Morgan racconta: “Niente viene mantenuto da loro. Io mi lamento, cerco di parlare con Bugo. Non ottengo nulla. Loro sono determinatissimi, una squadra di sciacalli che vuole togliersi di mezzo Morgan dai coglioni e per farlo fanno di tutto.”

Successivamente, nell’audio Morgan ricorda la serata di Sanremo dello scorso 6 febbraio, quando con Bugo ha eseguito sul palco dell'Ariston la cover del brano "Canzone per te” di Sergio Endrigo e Luis Bacalov. Marco Castoldi sostiene che il cantautore novarese - non rispettando la suddivisione delle parti da cantare ed esibendosi sul proscenio - ha rovinato l’unico momento in cui l’ex Bluvertigo avrebbe potuto “esprimere la musica”.

Morgan - dopo aver definito il comportamento di Bugo sul palco dell’Ariston nella serata del giovedì di Festival come un atteggiamento da persone “inaffidabili” - spiega il motivo per cui venerdì 7 febbraio ha deciso di eseguire a Sanremo il brano “Sincero” con il testo modificato, sostenendo di aver usato “parole gentili, ironiche, non volgari, non violente” per rispondere alla condotta del cantautore di Novara.

Morgan - dopo aver detto che Bugo si è fatto conoscere grazie al già frontman dei Bluvertigo - conclude l’audio dicendo: “Io l’ho presa in culo da un Bugo”.

Ecco l’audio pubblicato sui social:

Dall'archivio di Rockol - Sanremo 2020 Morgan: "Bugo voleva solo il successo, so che cosa vuol dire fare spettacolo"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.