Beach Boys, Brian Wilson contro Mike Love: 'Supporta la caccia: boicottatelo'

La già mente della band di 'Surfin' USA' segnala una petizione online perché il suo ex gruppo annulli un concerto organizzato dal Safari Club di Reno, in Nevada
Beach Boys, Brian Wilson contro Mike Love: 'Supporta la caccia: boicottatelo'

Le dispute sulla titolarità della gloriosa sigla che ha regalato ad appassionati di tutto il mondo capolavori come "Pet Sounds" - appianata, non senza polemiche, da ormai molti anni - questa volta non c'entra: Brian Wilson, principale compositore dei Beach Boys la cui discontinua attività dal vivo con il gruppo si è conclusa con la reunion del 2012, ha invitato pubblico e fan a boicottare la musica del suo (ex) gruppo almeno fino a quando l'attuale proprietario del marchio Mike Love non annullerà un concerto previsto per il prossimo mercoledì, 5 febbraio, alla convention internazionale del Safari Club di Reno, in Nevada.

La presa di posizione dell'artista, che per fare valere le sue ragioni si è appoggiato anche a una petizione online aperta da un fan sulla piattaforma Change.org, è stata spiegata dallo stesso Wilson con una serie di tweet pubblicata sul proprio canale social ufficiale:

"E' stata portata alla mia attenzione la data che i Beach Boys portati in scena da Mike Love terranno il prossimo 5 febbraio alla convention internazionale del Safari Club di Reno, in Nevada", ha scritto Love: "Questa organizzazione supporta la caccia sportiva, pratica alla quale sia io che Al [Jardine, altro elemento storico dei Beach Boys] ci opponiamo con vigore. Non c'è niente che possa fare, personalmente, per impedire che questo concerto abbia luogo, quindi vi invito a firmare la petizione online aperta a questo indirizzo".

Il principale relatore alla convention 2020 del Safari Club di Reno sarà Donald Trump Jr., quarantaduenne figlio primogenito dell'attuale presidente degli Stati Uniti Donald Trump.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.