Vasco Rossi, “Bollicine” usciva 37 anni fa: le canzoni del disco una per una. “Portatemi Dio”

Uscito nell’aprile del 1983, “Bollicine” diventa il disco più venduto dell’anno in Italia (più di un milione di copie) ed è il disco della consacrazione definitiva di Vasco Rossi. Ne ripercorriamo le canzoni una per una.

Vasco Rossi, “Bollicine” usciva 37 anni fa: le canzoni del disco una per una. “Portatemi Dio”

Più che una provocazione antireligiosa, come è stata frettolosamente archiviata, “Portatemi Dio” è il grido di una mancanza molto sentita da Vasco (si capirà meglio negli anni a venire) e ben condivisa dalle generazioni che hanno avuto la sorte di crescere fra la violenza degli anni di piombo e lo smarrimento della perdita di ogni valore tipico degli anni di plastica. Come diversi profeti dell’Antico Testamento, Vasco grida di mettere “Dio sul banco degli imputati” per svelare le finzioni farisaiche di quelli che chiama “buoni cristiani”, dicendo loro: “Difendetelo voi”. Dio è per Vasco un interlocutore decisivo di cui però avverte l’assenza e non riesce a coglierne tracce nella realtà. Per questo, su un rock blues scuro e carico, striato dalle chitarre nel finale, grida di volerlo vedere, di volergli parlare: “Gli voglio raccontare di una vita che ho vissuto e che non ho capito, a cosa è servito, che cosa ho pagato?”.

Tutto ciò può sembrare strano, pensando alla droga e a certi suoi testi sullo sballo, ma in effetti Vasco non ha mai confuso la responsabilità di voler sperimentare gli eccessi con un malinteso concetto di libertà.

Lo sfogo contenuto in “Portatemi Dio” potrebbe indubbiamente apparire blasfemo e, per evitare fraintendimenti e accuse di caduta di stile Vasco non mancherà di precisare il suo intento in numerose interviste.

“Portatemi Dio” può essere definita una canzone rock d’autore e per questo sarà un po’ penalizzata dalle esigenze tipiche delle scalette dei concerti del Vasco rockstar.

Caricamento video in corso Link

Domani scriveremo di “Vita spericolata”

Leggi qui la scheda di "Una canzone per te​"

Leggi qui la scheda di "Bollicine"​

I testi sono tratti dal libro di Andrea Pedrinelli “Vasco Rossi, la storia dietro le canzoni”, pubblicato da Giunti, per gentile concessione dell’autore e dell’editore; al libro rimandiamo per la versione integrale dei testi di presentazione delle canzoni di Vasco Rossi.

https://a6p8a2b3.stackpathcdn.com/cMyDUI9vDxCrl7TxpyIy0RL_NtI=/700x0/smart/rockol-img/img/foto/upload/vasco-copertina.jpg

 

Dall'archivio di Rockol - "I miei 29 anni a San Siro"
Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
13 giu
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.