Sanremo 2020, con Amadeus all'Ariston Diletta Leotta e Chiara Ferragni?

Dopo l'ipotesi Monica Bellucci, le ultime indiscrezioni riferiscono di una doppia presenza femminile ad affiancare il conduttore e direttore artistico...

Sanremo 2020, con Amadeus all'Ariston Diletta Leotta e Chiara Ferragni?

Mentre sulla composizione del cast - che verrà comunicato ufficialmente il prossimo 6 gennaio - il totonomi è ancora piuttosto lontano dal cominciare, si sta facendo piuttosto vorticoso il turbinio di indiscrezioni relativo alla presenza femminile che affiancherà Amadeus sul palco del teatro Ariston per il prossimo Festival di Sanremo: secondo indiscrezioni riferite oggi, martedì 19 ottobre, dalla Gazzetta del Mezzogiorno, l'ipotesi di vedere l'attrice Monica Bellucci fare gli onori di casa al prossima edizione della manifestazione canora sarebbe definitivamente sfumata in favore di un ticket che vedrebbe protagoniste sotto i riflettori della settantesima edizione del Festival della Canzone Italiana l'influencer e moglie di Fedez Chiara Ferragni (il cui nome era già presente nel novero delle ospiti papabili) e la presentatrice e giornalista sportiva Diletta Leotta. La voce, ovviamente, al momento è del tutto non ufficiale e non confermata.

Come riferito ieri, lunedì 18 novembre, da Rockol, secondo Amadeus il numero dei big in gara al prossimo festival di Sanremo potrebbero salire da 20 a 24:

“Questa estate pensavo al numero tondo. Ma ora non so, vediamo strada facendo, stiamo ricevendo molte domande e ottima qualità. Vedremo se aumentare: non saranno meno di 20 e non saranno più di 24”.

Tra i giovani, che si scontreranno in duelli a eliminazione diretta sin dalla prima serata, non ci sarà sicuramente Devil A, il rapper presentatosi alle selezioni di Sanremo Giovani ma ritiratosi perché entrato nel cast della prossima edizione del talent show "Amici".

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.