Paul McCartney pubblica un video contro i test sugli animali

L'ex Beatle, a fianco di PETA, vuole che vengano interrotti i test in laboratorio sulle cavie animali.

Paul McCartney pubblica un video contro i test sugli animali

Paul McCartney ha pubblicato un nuovo video animato per la sua canzone di protesta "Looking for Changes", pubblicata nel 1993 nell’album, "Off the Ground". La clip è uscita in collaborazione con PETA (People for the Ethical Treatment of Animals, organizzazione no profit a sostegno dei diritti degli animali) con l’intento di attirare l'attenzione sulla continua pratica di ‘test crudeli sugli animali’.

L’ex Beatle, da tempo animalista, in un comunicato dichiara:

"Cerco un cambiamento per far uscire gli animali dai laboratori. Gli esperimenti sugli animali non sono etici, sono un fallimento colossale e uno spreco di tempo e denaro. Possiamo e dobbiamo fare meglio."

La PETA dice:

“McCartney vuole far sapere che gli esperimenti sugli animali sono crudeli e inutili. Il loro più grande finanziatore nel mondo, il National Institutes of Health (NIH), spende più di 18 miliardi di dollari ogni anno, anche se raramente questi portano a trattamenti che possono essere utilizzati per aiutare gli esseri umani. Circa il 90 percento degli esperimenti sugli animali non porta a trattamenti per l'uomo e il 95 percento dei nuovi farmaci testati, efficaci negli animali, falliscono negli studi clinici sull'uomo”.

Il comunicato continua dicendo:

"Nel mondo gli scienziati più lungimiranti sono passati allo sviluppo di metodi per studiare malattie e testare prodotti che sostituiscano gli esperimenti sugli animali e che siano effettivamente rilevanti per la salute umana. PETA sta lavorando per rendere i test sugli animali un ricordo del passato e, a tal fine, sono stati fatti alcuni incoraggianti progressi."

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
Bob Dylan
Scopri qui tutti i vinili!
10 giu
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.