La storia di "Rimmel" di Francesco De Gregori

Il disco cult del Principe torna in formato vinile: è in edicola dal 1 ottobre, nella collana Francesco De Gregori Vinyl Collection di DeAgostini

La storia di "Rimmel" di Francesco De Gregori

Riascoltato oggi, Rimmel suona ancora miracolosamente fresco. Pubblicato nel 1975, rappresenta un disco decisamente innovativo nel panorama della musica italiana di quel periodo.
Il quarto album in studio di De Gregori si dipana attraverso i racconti, da Pablo (con la musica scritta insieme a Lucio Dalla) a Quattro cani, da Il Signor Hood a Piano bar, e le storie d’amore narrate nei suoi grandi successi.

Come l’addio pungente della title track, una lama affilata e stretta tra i denti di una storia giunta al capolinea (“Ora le tue labbra puoi spedirle a un indirizzo nuovo / E la mia faccia sovrapporla a quella di chissà chi altro”).

CONTINUA A LEGGERE SU DEAGOSTINIVINYL.COM

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
5 mar
Scopri tutte le date

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.