Tommaso Paradiso dopo i Thegiornalisti: ecco com'è la canzone solista 'Non avere paura'

Cambia la forma, ma non la sostanza: è praticamente una canzone dei Thegiornalisti, accreditata però al solo Tommaso Paradiso. Sarà nella colonna sonora di "Baby", la serie ambientata a Roma Nord: l'abbiamo ascoltata

Tommaso Paradiso dopo i Thegiornalisti: ecco com'è la canzone solista 'Non avere paura'

"Se mi guardi così / se mi sfiori così / se avvicini la tua bocca al mio orecchio / non finirà bene / ma ti prego, no / non smettere": "Non avere paura" comincia così, con la voce di Tommaso Paradiso che sussurra questi versi dopo una breve introduzione affidata a coretti in stile "No more 'I love you's'" di Annie Lennox e a qualche nota suonata alla chitarra. La canzone, disponibile da oggi, mercoledì 25 settembre, è la prima pubblicata dal cantante dopo il brusco addio ai Thegiornalisti: "Tra qualche giorno uscirà una nuova canzone. Non uscirà come Thegiornalisti ma uscirà come Tommaso Paradiso. D'ora in poi tutto ciò che scriverò e canterò non sarà più Thegiornalisti ma sarà Tommaso Paradiso. È giusto che sia così", ha annunciato all'inizio della scorsa settimana lui, che già negli ultimi anni aveva collezionato una serie di collaborazioni come solista parallele alla band, tra duetti e altro.

Cambia la forma, ma non la sostanza: "Non avere paura" è praticamente una canzone dei Thegiornalisti, accreditata però al solo Tommaso Paradiso. D'altronde tutte le canzoni pubblicate dal gruppo in questi dieci anni di carriera, da "Siamo tutti marziani" a "Maradona y Pelé", portavano tutte la firma del cantante. E nella percezione comune i Thegiornalisti erano fondamentalmente Tommaso Paradiso, mentre gli altri due componenti, il batterista Marco Primavera e il chitarrista Marco Rissa, pur essendo a tutti gli effetti i co-fondatori del progetto,  venivano visti come semplici accompagnatori.

La produzione è di Dario "Dardust" Faini, che aveva collaborato con Paradiso già per l'ultimo album dei Thegiornalisti, "Love", subentrando in cabina di produzione a Matteo Cantaluppi (c'era il suo zampino dietro "Fuoricampo" e "Completamente sold out", gli album della svolta pop del gruppo). Le caratteristiche delle canzoni dei Thegiornalisti ci sono tutte. Il brano mischia sonorità pop a un testo romantico, con soluzioni al limite tra gli Zero Assoluto e le ballate dei Sanremo degli anni '90: "No, non avere paura / quando a un tratto si fa buio / e la luna non è accesa / e vorresti una parola / ma hai solo un rossetto / mi prenderò cura io di te", canta Paradiso nel ritornello, con la voce effettata con un mix di chorus e delay.

L'atmosfera è malinconica e nostalgica, perfetta per accompagnare il momento romantico di un film dei Vanzina o di qualche cinepanettone (ricordate la scena del bacio tra una bellissima Stefania Sandrelli e Jerry Calà in "Vacanze di Natale", con in sottofondo "Ancora" di Eduardo De Crescenzo?). Invece sarà nella colonna sonora di "Baby", la serie Netflix ambientata a Roma Nord (la trama è liberamente ispirata al caso della baby squillo dei Parioli, che qualche anno fa ha destato scalpore nell'opinione pubblica - e non solo nella Capitale), con protagoniste alcune adolescenti diventate grandi troppo in fretta e alle prese con mille paranoie.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale
21 ott
Scopri tutte le date

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.