I Wanna Rock: Alan Parsons

Tutto il meglio della musica Rock: i brani più significativi che hanno cambiato la storia
I Wanna Rock: Alan Parsons

C’era una volta l’art rock. E c’era una volta l’art rock che sfornava successi seriali, come quelli degli Alan Parsons Project, formatisi nel 1974 e che nel 2019 avrebbero quindi festeggiato 45 anni di attività... Il “ progetto” ebbe origine dall’incontro tra Alan Parsons -  un ingegnere del suono assurto a grande notorietà per avere lavorato in studio con i Beatles nel 1969 sull’album “Abbey Road" - ed Eric Woolfson, avvocato di professione e pianista per hobby: le musiche del primo e i testi del secondo costituirono la ricetta base dei loro lavori, con l’album di esordio che vide la luce due anni più tardi. Quest’anno si celebrano anche i 40 anni di “Eve”, il loro quarto disco in studio, il cui primo singolo estratto fu “Damned If I do”. Il singolo di maggiore successo della carriera del duo fu senza dubbi “Eye in the sky” (1982).

ALAN PARSONS E' IL PROTAGONISTA DI I WANNA ROCK: SCOPRI IL CATALOGO SONY MUSIC CENTURY MEDIA A PREZZO SPECIALE

LEGGI QUI TUTTO SU I WANNA ROCK

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.