Jova Beach Party, gli ambientalisti rispondono agli attacchi di Jovanotti

Dopo lo sfogo del cantante, le repliche degli accusati: 'Possiamo muovere qualche critica o dobbiamo stare zitti?'
Jova Beach Party, gli ambientalisti rispondono agli attacchi di Jovanotti

In un lungo post pubblicato sul proprio profilo Facebook ufficiale nella giornata di ieri, lunedì 2 settembre, Jovanotti aveva polemicamente accusato alcune associazioni ambientaliste - nello specifico, Legambiente ed ENPA - di essere cadute nel tranello di "mitomani da social" e di aver contrastato senza ragioni valide lo svolgimento di alcune date del Jova Beach Party, il festival itinerante che vedrà Lorenzo Cherubini esibirsi nelle principali località balneari italiane fino al prossimo 7 settembre - con una coda, il 21 dello stesso mese, presso l'aeroporto di Linate di Milano (momentaneamente chiuso al traffico aereo per lavori di manutenzione).

In un articolo firmato da Agostino Gramigna sul Corriere della Sera i diretti interessati hanno risposto alla stoccata social di Jovanotti.

La presidente dell'Ente Nazionale Protezione Animali Carla Rocchi ha dichiarato:

Dice che non è ingenuo in questo genere di cose? Io invece credo lo sia stato. E molto. Forse si sarà fidato di pareri che sono senza logica. Non ci vuole un esperto per capire che fare concerti di 40 mila persone anche nel deserto può danneggiare i serpenti. Cherubini avrà fatto una scelta di marketing, ambientale, artistica, non lo so. Ne ha diritto. Ma possiamo muovere qualche critica o dobbiamo stare zitti? Forse ha molto presunto dalla sua immagine, dalla sua buona fede. C’è rimasto male perché nelle sue canzoni parla di ambiente? La natura va rispettata realmente non si può solo cantarla.

Stefano Ciafani, presidente nazionale di Legambiente, si è detto stupito delle accuse rivolte alla sua associazione dall'artista:

Non capisco cosa c’entriamo noi. Non abbiano contestato il tour. Abbiamo mosso dei rilievi solo su tre tappe, in provincia di Ferrara, Roccella Jonica e Policastro. Non abbiano bisogno di polemizzare con Jovanotti per avere visibilità. Ho rifiutato tutte le interviste nei mesi scorsi sul tema. Mi dispiace per il suo tono, non me lo aspettavo.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.