Dave Grohl racconta cosa fece con i soldi di "Nevermind"

L'ex batterista dei Nirvana ricorda anche quando portò il vegetariano Kurt Cobain in un ristorante di carne sudamericano...
Dave Grohl racconta cosa fece con i soldi di "Nevermind"

Il frontman dei Foo Fighters ed ex batterista dei Nirvana Dave Grohl parlando con Adam Rapoort del magazine di cucina Bon Appetit ha ricordato un episodio che risale al periodo in cui militava nella band di Kurt Cobain.

Racconta Grohl:

“Quando ero nei Nirvana e uscì “Nevermind” (il secondo album della formazione di Seattle pubblicato nel settembre 1991), all'improvviso ho fatto un sacco di soldi, un qualcosa che non avevo mai avuto. Così comprai una casa al mare a Nogs Head, nel North Carolina, e vi trascorsi l'intera estate del '92, mangiando Pulled Pork (carne di maiale alla griglia). E realizzai, 'Oh, questo è barbecue, così semplice, ma semplice e complesso'".

Sempre parlando di cucina, una volta Dave Grohl in una intervista rilasciata a GQ raccontò di quando portò i Nirvana in un costoso ristorante di carne con l’unico scopo di far spendere molti soldi alla casa discografica. Accadde nel 1993, durante l’ultimo tour della band in Sudamerica. Kurt Cobain, che era vegetariano, era inorridito dal modo in cui lui e Novoselic potessero scegliere, con l’ausilio di un album a colori, di quale mucca desiderassero la carne.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi
La fotografia dell'articolo è pubblicata non integralmente. Link all'immagine originale

© 2020 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.