Flea ricorda il regista John Singleton

Il bassista dei Red Hot Chili Peppers saluta il regista cinematografico morto ieri a seguito di un ictus all'età di 51 anni.

Il bassista dei Red Hot Chili Peppers Flea ha voluto ricordare attraverso il suo profilo Instagram la scomparsa del regista John Singleton.

Questo il messaggio pubblicato da Flea:

“La mia testa e il mio cuore sono pieni di essere umani straordinari oggi. L'innovativo regista John Singleton, che ha cambiato il corso del cinema contemporaneo con la profonda bellezza di ‘Boyz n the Hood’, catturando una parte di Los Angeles ignorata dalla cultura popolare per troppo tempo. Accendendo poeticamente una luce sulle lotte umane e sul razzismo istituzionale qui a Los Angeles tutto all'interno di un film in cui mi sono completamente perso. Ci lascia troppo presto e irrompe dall'altra parte. Era sempre molto gentile con me ogni volta che ci incontravamo. Adoro questa sua foto al lavoro, cantando la sua canzone, vivendo una vita significativa ed edificante per tutti noi. Love forever”.

John Singleton è morto il 29 aprile a Los Angeles a causa di un ictus all'età di 51 anni. E' stato il più giovane regista ad essere nominato al premio Oscar quando aveva 23 anni per il film ‘Boyz n the Hood’. In campo musicale Singleton diresse, nel 1993, il video di Michael Jackson "Remember the Time", brano incluso nell'album pubblicato nel 1991 dal Re del Pop, "Dangerous". Un  vero e proprio film della lunghezza di nove minuti nel quale recitano l'attore Eddie Murphy, la modella (e moglie di David Bowie) Iman e la leggenda della pallacanestro statunitense 'Magic' Johnson.

Nel 1993 Singleton diresse il film "Poetic Justice" che aveva come protagonisti due star musicali: Janet Jackson e il rapper Tupac Shakur.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti

© 2021 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini e fotografie rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche, agenti di artisti e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, in generale, quelle libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.