Ozzy Osbourne: la data italiana del 1 marzo 2019 si recupera nel 2020

Annunciato il concerto "riparatore" dopo il recente annullamento. Data, location e modalità di rimborso

Ozzy Osbourne: la data italiana del 1 marzo 2019 si recupera nel 2020

Il Principe delle Tenebre, Ozzy Osbourne, ha annunciato la riprogrammazione delle date europee saltate e originariamente previste nell'ambito del suo No More Tours 2.
 
In Italia il concerto annullato si sarebbe dovuto tenere il 1 marzo 2019; sarà recuperato il 10 marzo 2020 all'Unipol Arena di Bologna. Ad aprire lo show ci saranno i colossi del metal made in UK Judas Priest.
 
I biglietti precedentemente acquistati rimarranno validi per la nuova data. Eventuali richieste di rimborso dovranno pervenire entro e non oltre il 10 maggio 2019. Per rimborsi online contattare il servizio clienti di Ticketone oppure quello di Ticketmaster.
 
La nuova tournée, che lo vedrà impegnato per 6 settimane, inizierà dalla Gran Bretagna il prossimo 31 gennaio per poi concludersi il 16 marzo a Zurigo (Svizzera). Il tour include concerti a Nottingham, Dublino, Manchester, Newcastle, Londra (all'O2 Arena), Glasgow e Birmingham (città natale dell'artista). In Europa farà tappa, ancora, in Germania, Finlandia, Svezia, Austria Repubblica Ceca, Italia e Svizzera. Le date in Nord America inizieranno invece a febbraio 2020.

Segui Rockol su Instagram per non perderti le notizie più importanti!
Scheda artista Tour&Concerti Testi

© 2019 Riproduzione riservata. Rockol.com S.r.l.
Policy uso immagini

Rockol

  • Utilizza solo immagini fotografiche rese disponibili a fini promozionali (“for press use”) da case discografiche e uffici stampa.
  • Usa le immagini per finalità di critica ed esercizio del diritto di cronaca, in modalità degradata conforme alle prescrizioni della legge sul diritto d'autore, utilizzate ad esclusivo corredo dei propri contenuti informativi.
  • Accetta solo fotografie non esclusive, destinate a utilizzo su testate e, quindi, libere da diritti.
  • Pubblica immagini fotografiche dal vivo concesse in utilizzo da fotografi dei quali viene riportato il copyright.
  • È disponibile a corrispondere all'avente diritto un equo compenso in caso di pubblicazione di fotografie il cui autore sia, all'atto della pubblicazione, ignoto.

Segnalazioni

Vogliate segnalarci immediatamente la eventuali presenza di immagini non rientranti nelle fattispecie di cui sopra, per una nostra rapida valutazione e, ove confermato l’improprio utilizzo, per una immediata rimozione.