NEWS   |   Italia / 23/03/2019

Nayt - la recensione di "Raptus volume 3"

Nayt - la recensione di "Raptus volume 3"

Si chiama Nayt, è romano, fa rap, ha 24 anni e già una lunga storia discografica alle spalle. “Raptus 3” è il suo debutto per una major e ne segnala la diversità. “Dovrei parlare di figa, di canne”. E invece descrive una generazione in preda allo smarrimento.

Per capire Nayt, chi è, cosa pensa, come rappa, si può partire da “Inferno”. Comincia come una fantasia di potere, su una base da videogame epico: “Voglio avere ogni puttana non una ragazza / no, io voglio un edificio non voglio una casa / voglio comprare il locale che non mi fa entrare / voglio che sia un film di Tarantino se ti sparo in faccia / il potere che nessuno è riuscito ad avere / e comprare il cuore delle persone più vere”.

Leggi la recensione completa di "RAPTUS VOLUME 3" cliccando qui

Scheda artista Tour&Concerti
Testi